Mancano sei giorni a Pasqua, qualora vi sttate domandando cosa fare e dove trascorrere il Lunedì dell'Angelo, meglio conosciuto come Pasquetta, ecco 5 idee che potrebbero essere considerate per chi è ancora indeciso.

Pasqua 2014: 5 idee su cosa fare e dove trascorrere la Pasquetta:

  1. Gita al mare: Se abitate vicino a una località balneare quale migliore occasione, se non il ponte di Pasqua, per prendere un po' di sole e fare il primo bagno stagionale, temperature permettendo. Una possibilità sicuramente da non scartare. Quello che vi occorre: un cestino, qualche panino imbottito, della frutta fresca, bibite dissetanti e sopratutto stare accanto alla persona giusta.
  2. Pic - Nic: Il pic - nic di Pasquetta è un classico della tradizione pasquale, all'insegna della natura e dell'aria pulita di campagna. Un'ottima soluzione per trascorrere una giornata in allegria con amici e parenti. Insieme allo spuntino, ricordatevi di portare una macchina fotografica, che immortalerà i momenti migliori della scampagnata.
  3. Pasquetta al parco: Oltre alla campagna, si può valutare l'idea di andare in un ambiente ricco di fascino e pulito, ideale per tutta la famiglia: parliamo del parco. Tra i tanti spazi verdi in Italia vi consigliamo di visitare il bellissimo Parco Naturale Regionale di Bracciano, a Milano il Parco Nord e Parco del Castello Sforzesco. Ma ogni città italiana ha la sua oasi verde.
  4. Visita ai musei e siti archeologici : Per chi ama l'arte e la cultura, a Pasqua e Pasquetta molti musei italiani e siti archeologici possono essere visitati gratuitamente. Tra i numerosi siti da vedere: il Pantheon, la Galleria Borghese e Palazzo Bernini nella capitale, irrinunciabile a Firenze la Galleria degli Uffizi e a Venezia le Galleria dell'Accademia.
  5. Pasquetta di relax alle terme: Se avete bisogno di staccare la spina e rilassarvi, le terme o una buona Spa vi offriranno tutto quello di cui avete bisogno: fanghi, massaggi rilassanti e trattamenti di bellezza rigeneranti. Buona Pasqua 2014!

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto