Sorprendere, crescere, tentare: è nella natura umana cercare di superare i propri limiti e cercare l’eccezione, l’esagerazione, il record. Gli ultimi a livello mondiale sono raccolti nel libro “Guinness World Records 2017” in uscita domani: ci sono sempre più imprese memorabili, comprese le stranezze più incredibili di questo nostro meraviglioso mondo. Tra sport estremi, animali bizzarri e verdure giganti, ecco qualche anticipazione.

Dalla moto mono-ruota all’uomo che sfida il fuoco

Il team della UK Monowheel ci ha lavorato per anni e alla fine è riuscito a realizzarla: la moto con una ruota sola va veloce, è bella da vedere ed è senza dubbio uno dei record più incredibili nella storia dei motori.

Craig Glenday invece è tra gli uomini più coraggiosi: ha resistito più a lungo con il corpo ricoperto di fiamme. Zhang Shuang ha conquistato il primato per la corsa più veloce sulle mani e con un pallone tra le gambe: 50 metri percorsi in appena 26 secondi. Nel mondo animale, ci sono Gaspare il lama, con i suoi salti, appunto, da record, e Lizzy, che con i suoi 96 cm è il cane più alto del mondo.

8 record per Justin Bieber

L’idolo dei teenager di tutto il mondo è abituato a vincere. Si sarà anche cancellato da Instagram dopo le numerose critiche che avevano intasato il suo account, ma su Twitter va ancora forte, tanto da entrare nel Guinness dei primati 2017 per essere l’uomo con il maggior numero di followers: al momento lo seguono 87,4 milioni di persone.

Vince anche per il maggior numero di subscribers su YouTube, e il suo canale è il più visto tra quelli individuali maschili dell’anno. Ma Justin Bibier conta altri 5 record: il singolo “What do you mean” è il più ascoltato su Spotify in una settimana; ”Purpose” è l’album più ascoltato su Spotify in una settimana; ha il più alto numero di singoli entrati in classifica negli Stati Uniti: 17 canzoni compaiono in contemporanea nella Billboard Hot 100; conta le maggiori nuove entrate simultanee nella classifica dei singoli Hot 100; è il primo artista a occupare tutte le prime tre posizioni delle classifiche britanniche.

Insomma, ultimamente la popstar canadese avrà anche rapporti problematici con i suoi milioni di “beliebers” (fan) ma sa esattamente come conquistarli.

Mondo cosplay, il costume da Batman

Nel mondo dei cosplayer se ne vedono davvero di tutti i colori. Spesso si tratta di vestiti arrangiati ma c’è anche chi studia il personaggio e il costume talmente bene da entrare nel Guinness dei primati.

È il caso dell’irlandese Julian Checkley, che ha sviluppato e costruito un costume da Batman dotato di ben 23 gadget. Da sempre appassionato di cosplay prima ancora che diventassero un trend internazionale, costruì il suo primo costume a soli 7 anni. Era un piccolo travestimento da Darth Vader fatto di cartapesta. Si è perfezionato con il tempo e alla fine è riuscito a elaborare un costume davvero eccezionale. Insomma, il nuovo Guinness World Records conta mirabolanti esperimenti, a dimostrazione che il genio umano c’è, ed è in continuo sviluppo.

Segui la nostra pagina Facebook!