Ad ognuno il suo... ma la moda, quest'anno, cosa consiglia per gli addobbi? Il color Viola, audace e spirituale; il "White Christmas" elegante, romantico e luminoso. E gli immancabili colori metallici: rame, argento, oro giallo e rosa. Classici e brillanti. Da segnalare il discreto successo del fai-da-te con i barattoli di Natale, nell’ambito decorativo, di cui il web è ricco di tutorial ed immagini. La dimostrazione che un semplice utensile possa diventare un oggetto nuovo e meraviglioso.

Trend e regali: con un regalo tecnologico farai sicuramente centro

Tra i regali di tendenza, il podio viene conquistato dalla tecnologia: smartphone, reflex, tv, console, Ipod, tablet, Ipad, pc portatile, Mac, elettrodomestici di ultima generazione e gadgets spionistici, ormai più economici rispetto a un tempo. Per non parlare di particolari oggetti come i guanti riscaldanti usb, ancora poco diffusi.

Immancabili gli accessori per le donne, i set trucchi, i kit per le unghie e i pacchetti estetici. Per gli uomini invece, orologio da polso e capi di vestiario. Ultimo posto per i bambini: lego, peluche e puzzle 3D. Mentre per gli innamorati: week-end romantici, prodotti per la persona e tra la possibilità quella di “regalare una stella” alla persona amata. Importante l’impatto del fai-da-te (come ogni anno) sciarpe di lana e guanti sembrano essere i più apprezzati escludendo i regali personalizzati.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Previsioni Meteo

Meteo e viaggi: inverno freddo, ma non gelido

Il meteo ci dice che sarà un inverno freddo e umido, ma non gelido. Secondo gli esperti l’Italia nel mese di Dicembre, sarà interessata da precipitazioni abbondanti, soprattutto nelle regioni del Nord e Tirreniche centro meridionali. Ma tutto dipenderà dall’irruzione dell’aria fredda e dallo sviluppo che si avrà dalla fine di questo mese fino alla prima decade di Dicembre. L’inverno sarà più freddo rispetto agli ultimi tre anni, ma di poco.

Avremo un “freddo a puntate". Con l’arrivo delle vacanze, sarà imprescindibile non visitare i mercatini di Natale must nelle mete low-cost. Per i più “spendaccioni” invece, si avrà una vasta scelta di posti: dalla meravigliosa Finlandia fino alla Thailandia, senza escludere i paesi Latini e gli U.S.A.

Cibo e consumi: tradizione culinaria e cambiamento?

Per Natale, vigeranno menù completi (o ovviamente, ridimensionati in base alle necessità) rispettando sempre la tradizione culinaria.

Avendo un occhio di riguardo per gli sprechi. Anche se non si conoscono ancora la tendenza e l’andamento dei consumi dell’ultimo mese di quest’anno.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto