Era dall'ottobre scorso che nessuno riusciva a centrare una sestina vincente: ieri sera con l'estrazione del concorso numero 24 del 25 febbraio 2017 qualcuno ci è riuscito in una tabaccheria di Mestrino.

Il fortunato vincitore si intasca la stratosferica cifra di 93.720.843,46 euro che potrebbe permettergli di acquistare un giocatore di calcio come Higuain, trasferitosi in estate dal Napoli alla Juventus per 90 milioni di euro e tenersi ancora in tasca abbastanza soldi per vivere senza problemi.

Pubblicità
Pubblicità

La sestina vincente è stata giocata all'interno di un sistema e non si è ancora a conoscenza dell'identità del vincitore. La giocata fortunata, dice il proprietario della tabaccheria, potrebbe essere sia di un cliente abituale come di uno solamente di passaggio, in quanto nel suo locale sono molti i giocatori occasionali.

Numeri estratti

La combinazione vincente del concorso numero 24 è risultata essere:

11 17 40 69 84 85 il numero jolly 82 e il superstar 62

Con l'opzione delle vincite immediate al momento della giocata sono stati distribuiti 385.425 euro suddivisi in quote singole di 25 euro.

Pubblicità

Con le vincite classiche abbiamo una vincita di prima categoria, cioè con tutti e sei i numeri indovinati che vince 93.720.843,46 euro, mentre nessuno ha centrato la vincita di seconda categoria, cioè quella con cinque + uno numeri indovinati.Scendendo nella categoria dei vincitori abbiamo un 5 che vale 214000,52 euro, 611 quattro che valgono 354,26 euro, 26293 tre che valgono 24,89 euro e 426907 due che ricevono 5 euro l'uno.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Milan Estrazioni Lotto E SuperEnalotto

Con l'opzione superstar sono ancora stati distribuiti ai due vincitori con quattro stelle 35.426 euro, ai 107 con tre 2.489 euro, ai 1552 con due cento euro, ai 10.116 con una sola stella dieci ed infine cinque euro ai 20.254 vincitori con zero stelle.

Le vincite milionarie

Il sei da 93,7 milioni di euro che è stato indovinato ieri in provincia di Padova è la settima vincita più alta di tutta la storia del Superenalotto, a conferma che si è in un buon periodo per le vincite al gioco della Sisal: infatti anche nell'ottobre scorso uscì un sei che fece vincere oltre 163 milioni.

Anche allora la giocata venne fatta in una tabaccheria, per la precisione a Vibo Valentia.

Andando a ritroso nel tempo il jackpot più alto, da ben 177,7 milioni, è stato vinto il 30 ottobre 2010. In quel caso fu giocato un sistema online di 70 quote da 24 euro ciascuna: nonostante il numero di giocatori a ogni vincitore andarono oltre due milioni e mezzo.

Ora il jackpot si resetta e riparte da una cifra che è comunque già alta: infatti col prossimo concorso si avrà un riporto di 11,9 milioni di euro.

Pubblicità

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto