Questa settimana, su alcune testate di informazione online, è apparsa l'incredibile notizia di un signore, Mauricio Montoya, che a Città del Messico ha ideato e aperto una gelateria per cani.

Ma dove nasce il gelato per cani?

E allora, un po' per conoscenza di altre realtà, un po' per dovere di cronaca, un po' per nazionalismo, mi metto a navigare alla ricerca di notizie e mi perdo in uno spazio virtuale senza fine fatto di accessori, vestiti e ammenicoli per pelosi, e più cerco e più trovo, mentre il Messico ormai è lontano anni luce.

Pubblicità
Pubblicità

Il primo gelato per cani, in Italia, sembra sia apparso in Liguria nel 2005 e poi presentato a Firenze, nel 2011, durante il Gelato Festival (si svolge ogni anno intorno alla fine di aprile). Il suo nome è IceBau e fu ideato e progettato dal Maestro gelatiere ligure Roberto Lobrano, (fior di docente presso le più importanti scuole italiane come la Carpigiani Gelato University di Bologna, l’Università dei Sapori di Perugia e la Scuola di Gelato di Morciano), che studiò una ricetta esclusiva che fosse compatibile con la Salute del proprio cane e quindi senza glutine, zucchero e lattosio. Oggi è disponibile in tantissime città italiane, ma sembra che all'estero non abbia attecchito.

Gelato per cane: le gustosissime ricette fai da te - bamzum.com
Gelato per cane: le gustosissime ricette fai da te - bamzum.com

In Toscana

A Viareggio, invece, dal luglio 2013, in Darsena, c'è la Cremeria Emma, uno degli angoli più golosi della Versilia. Un fantastico gelato artigianale da leccarsi i baffi, altamente digeribile, nutriente, ipocalorico, fatto con carne, farina di riso, carote, fruttosio e fibre di frutta è disponibile in 3 varianti: pollo, manzo e wurstel. Il tutto è servito con friabili biscottini a forma di osso e all'esterno apposite ciotole per l'acqua.

Pubblicità

Da Emma, per fortuna, c'è qualcosa anche per noi umani e, oltre ad un ottimo gelato e una grande varietà di gusti nuovi e accattivanti, offre cialde fresche semplici o ricoperte di cioccolato all'interno, giganti o in formato baby; deliziose crêpes suzette, dolci e salate, con nutella, gelato o cioccolato fondente; granite; yogurt e frullati di frutta. Ci andrete e ci tornerete.

Dal 2005 a Rimini

A Rimini troviamo Bau Bau Cherie, che nasce come un'insolita pasticceria e, ad oggi, vanta una scelta sbalorditiva di prodotti per cani e gatti.

Tra cappottini, pigiami, felpe e cappelli, cucce e collari, la scelta è imbarazzante. (Qualcuno avverta Paris Hilton!).Alla sua apertura, nel 2015, in poche settimane ebbe ordini da tutta Italia per cornetti, torte personalizzate, pasticcini al pistacchio di Bronte o alla vaniglia, cantucci, croissant al tonno di Sicilia o al miele di lavanda Dop, biscottoni con fiocchi d'avena, miele e camomilla o alla lavanda e parmigiano, gelati e pop corn.

Ciao Messico.

Pubblicità

Clicca per leggere la news e guarda il video