Cari amici e lettori, oggi abbiamo voluto analizzare una delle novità nel panorama letterario nazionale in libreria: ci riferiamo a ‘#Detto tra noi’, recente opera che porta la firma del grande Alessandro #del piero edita da Mondadori.

Questo è il quarto volume del famosissimo ex attaccante della Juventus [VIDEO] e della Nazionale italiana, dopo il successo di ‘Semplicemente Del Piero’, ‘Giochiamo ancora’ e ‘10+. Il mio mondo in un numero’.

Recensione di ‘Detto tra noi’ di Alessandro Del Piero

Nato nel 1974 e originario di San Vendemiano (in provincia di Treviso), nel libro Alex ripercorre tutta la sua vita a 360 gradi, dai primi calci al pallone nel campetto parrocchiale di Saccon alla fine della sua avventura sportiva in India tra le fila del Delhi Dynamos.

Possiamo definire questo libro come una sorta di biografia social, in quanto sono state raccolte domande arrivate direttamente tramite la piattaforma online della community Efanswer da parte dei numerosi fan di Del Piero sul proprio beniamino.

Tra i tantissimi quesiti rivolti all’ex 10 bianconero, quest’ultimo risponde ai fan a domande non solo di natura sportiva ma anche sociale, viste le realtà in Australia con la maglia del Sidney FC e appunto in India. Il fantasista italiano parla degli inizi difficili nelle giovanili del Padova, lontano dalla famiglia e determinato più che mai a sfondare nel calcio che conta. L’approdo alla Juventus nel 1993 ha cambiato totalmente la sua vita, potendosi confrontare con campioni del calibro di Roberto Baggio, Gianluca Vialli e tanti altri fuoriclasse.

Non poteva mancare una menzione di Alex a Marcello Lippi, l’allenatore che lo ha forgiato da giovanissimo e con il quale ha vinto la Champions League [VIDEO]nel 1996 nella finale a Roma contro l’invincibile Ajax di Van Gaal, ma soprattutto il Mondiale nel 2006 in Germania, punto più alto di una carriera straordinaria e ricca di successi.

Molte domande sono state rivolte a Del Piero in merito al suo ultimo anno alla Juventus nel 2012 e i rapporti con la dirigenza del club dopo il suo addio; l’attaccante veneto ha espresso tutta la sua gioia nell'aver conquistato lo scudetto 5 anni fa dopo essere sceso all'inferno della Serie B del 2006. Ambasciatore del calcio nel mondo e commentatore sportivo di Sky Sport, ora ‘Pinturicchio’ vive a Los Angeles dove ha dichiarato che gli Stati Uniti sono un Paese straordinario dove poter iniziare un nuovo percorso professionale e sociale. ‘Detto tra noi’ è un volume ben scritto che racconta soprattutto il lato umano e sentimentale di uno dei più grandi calciatori italiani di tutti i tempi, amato e rispettato anche dalle tifoserie avversarie. #libro detto tra noi del piero