Ieri sera, con le ultime gare della sesta giornata della fase a gironi, si è delineato i quadro delle 16 partecipanti agli ottavi di finale della Champions League. Lunedì 11 dicembre a Nyhon ci sarà il sorteggio, che decreterà gli accoppiamenti per il primo turno ad eliminazione diretta. Dopo il passaggio del turno di Juventus e Roma, l'Italia non è riuscita a fare l'en plein: il Napoli infatti è stato eliminato a causa della sconfitta contro il Feyenoord e della contemporanea vittoria dello Shakthar Donetsk ai danni del Manchester City.

L'unica nazione ad avere ancora tutte e cinque le proprie squadre è l'Inghilterra, che porta alta la bandiera della Regina grazie a Tottenham, Manchester United, City, Liverpool e Chelsea. L'inaspettata eliminazione dell'Atlètico Madrid lascia la Spagna con 'sole' tre squadre (oltre alle solite Real Madrid e Barcellona si aggiunge il Siviglia), mentre Germania e Francia sono rimaste con una sola rappresentante a testa (Bayern Monaco e PSG). Completano il tabellone quattro outsider come Porto, Shakthar Donetsk, Besiktas e Basilea.

Ottavi Champions League, le possibili avversarie della Juventus: occhio alle inglesi

La Juventus ha terminato il proprio girone in seconda posizione, alla spalle del Barcellona. Per questo motivo sarà costretta ad affrontare agli ottavi di finale una squadra vincitrice del proprio raggruppamento. Mai come quest'anno però le due fasce sono livellate ed equilibrate: con un po' di fortuna una seconda può avere un sorteggio favorevole.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Juventus Champions League

Al contrario una prima classificata (come la Roma) potrebbe affrontare avversari ostici. I bianconeri non potranno ovviamente affrontare i giallorossi (vincolo tra squadre dello stesso Paese agli ottavi) ed il Barcellona, avendolo già incontrato nel girone. Lo spauracchio per la squadra di Allegri arriva dall'Inghilterra: nella prima fascia ci sono infatti Liverpool, Tottenham e le due di Manchester.

Evitare proprio le squadre di Guardiola e Mourinho potrebbe essere molto positivo, visto che la Juve ha comunque 4 possibilità su 6 di sfidare una formazione d'Oltremanica. Occhio anche al PSG, che oltre al grande ex Dani Alves si presenta con i due giocatori più pagati della storia del calcio: Neymar e Mbappè. L'unica squadra materasso (almeno sulla carta) è il Besiktas dell'ex interista Quaresma.

Sorteggio Champions League, le possibili rivali della Roma: Bayern e Real da evitare

La Roma di Eusebio Di Francesco è una delle grandi sorprese di questa Champions League, avendo vinto uno dei gironi più ostici ed avendo eliminato l'Atletico di Simeone. La vittoria del raggruppamento regala grande autostima, tuttavia non mette i giallorossi al riparo da incroci pericolosi agli ottavi di finale. La Roma può incontrare infatti due 'mostri' come il Real Madrid bicampione d'Europa e il Bayern Monaco.

Con un po' di fortuna potrebbe arrivare invece il Basilea, la più debole sulla carta della seconda fascia, mentre di media di difficoltà potrebbero essere Porto e Shakthar Donetsk (con entrambe le squadre De Rossi e compagni hanno già un conto in sospeso).

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto