Fallout 76 è un gioco che si preannuncia come rivoluzionario per la famosa serie targata Bethesda per molteplici motivi. La saga, arrivata ormai a Fallout 4, è diventata famosa per aver proposto ai giocatori un'esperienza fortemente basata sul single player, al contrario con il prossimo episodio in uscita il 14 novembre su PS4, Xbox One e PC, l'avventura si sposterà sull'online.

Fallout 76 è un gioco completamente online

I fan storici della serie si sono ritrovati piuttosto spiazzati in seguito all'annuncio di Bethesda, ovvero quando la compagnia ha svelato al mondo che il suo Fallout 76 sarà completamente online.

Non perdere gli ultimi aggiornamenti Segui il Canale Videogiochi

I giocatori hanno amato le precedenti iterazioni del franchise proprio perché proponevano un'avventura solitaria, basata sull'esplorazione delle deserte lande post-apocalittiche.

La preoccupazione per una novità così consistente in Fallout 76, dunque, può considerarsi lecita.

Anche il titolo di Bethesda potrebbe avere i tipici problemi di quelli 'always online'

La conferma arriva direttamente da uno dei massimi dirigenti della compagnia, Todd Howard che, senza mezzi termini, ha già dichiarato che Fallout 76 [VIDEO] non sarà un gioco perfetto al momento del lancio. Affermazioni che accentuano la crescente preoccupazione dei fan, che ancora si chiedono come saranno implementate le varie meccaniche di gameplay tanto amate negli episodi precedenti. Howard, quindi, afferma che il titolo non sarà completamente rifinito al lancio ma, per rassicurare l'utenza, ha anche dichiarato che lo studio di sviluppo è realmente concentrato per lavorare su qualsiasi problema si verrà a creare e, come molti giocatori sanno, un gioco che necessita costantemente di una connessione internet può incontrare i problemi più vari.

Il giocatore è al centro dell'esperienza di Fallout 76

Bethesda ha un obiettivo molto chiaro: focalizzare il nuovo capitolo della saga sul giocatore. Non solo dal punto di vista del gameplay ma anche dal punto di vista del feedback. Spieghiamo meglio: il team di sviluppo, sa bene che dovrà lavorare sodo a Fallout 76 dopo la sua uscita, ma lavorerà insieme ai giocatori. In questo contesto, dunque, il feedback dell'utenza sarà fondamentale per perfezionare in corsa il titolo. Saremo noi utenti a rivestire un ruolo di primaria importanza all'interno del processo di sviluppo che, come in ogni gioco 'always online' (come ad esempio Destiny [VIDEO]), si protrarrà nel tempo, con continui aggiornamenti.