Nel mese di aprile 2020 troveremo sul piano astrale tre cambi planetari importanti: Mercurio passerà dall'orbita dei Pesci al Toro, nel frattempo Venere si sposterà dal Toro ai Gemelli ed, infine, il Sole cambierà domicilio dall'Ariete ai gradi del Toro. Di seguito l'Oroscopo mensile, riguardante amore e lavoro, per il segno zodiacale del Cancro.

Predizioni astrali di aprile: amore

Le faccende di cuore dei nati del segno durante il mese di aprile dell'anno in corso potrebbero risultare alquanto controverse, almeno per quanto riguarda le prime tre settimane.

Sino al 22, quindi, nel focolare domestico il clima avrà buone chance di divenire nervoso anche per questioni di poco conto, che daranno presumibilmente il là a controproducenti battibecchi con l'amato bene. In soccorso dei nativi, fortunatamente, ci sarà Mercurio nel loro Elemento che li aiuterà a scongiurare che semplici attriti si trasformino in polveroni dialettici, grazie alla diplomazia di cui daranno sapiente dimostrazione d'uso. Superata l'impasse iniziale i nati Cancro, dal 23 aprile in poi, potranno dedicarsi totalmente agli affetti più cari e, molti tra loro, coglieranno la palla al balzo per riassaporare quei piaceri familiari che ultimamente latitavano.

Poco entusiasmanti, infine, le effemeridi mensili per i single del segno che, a causa dell'ostico duetto Marte-Saturno in Acquario, potrebbero avere poche possibilità di conoscere persone intriganti.

Oroscopo di aprile: lavoro

I nati del segno, durante aprile 2020, potrebbero dover bandire ogni tentativo espansionistico, se liberi autonomi, o aspettarsi un ruolo di maggior prestigio, se lavoratori alle dipendenze altrui.

Ciò avrà buone possibilità di palesarsi a causa del quadro astrologico che, a parte qualche giornata sparuta, non sembrerà interessarsi particolarmente di loro. Questo, anche se a primo avviso potrebbe apparire frustrante, metterà i nati del segno nelle condizioni di soffermarsi sulla loro condizione professionale in essere, valutandone eventuali sviluppi o cambi gerarchici, senza però prendere in considerazione di attuare alcuna mossa.

Le giornate più nervose saranno, con ogni probabilità, rappresentate dall'ultima settimana dove l'ingresso nell'orbita taurina del duetto Sole-Mercurio renderà la loro comunicazione impacciata ed equivocabile. Per queste motivazioni astrali i nati del segno farebbero bene ad assumere un mood conservatore in questo mese, provando a godere appieno di ciò ottenuto lavorativamente sinora ed evitando categoricamente di guardare nel giardino del vicino collega. Giorni fortunati: 11 e 13.

Segui la nostra pagina Facebook!