La ricetta di oggi di Cotto e Mangiato, la tradizionale rubrica culinaria in onda tutti i giorni dal lunedì al venerdì all'interno dell'edizione delle ore 12:25 di Studio Aperto, il Tg di Italia 1 e condotta da Tessa Gelisio, è davvero semplice, oltre che gustosa. Si tratta del pollo all'orientale, un piatto che, oltre che essere gustato caldo a cena può anche essere adottato per la schiscetta ed essere quindi consumato il giorno successivo come pranzo sul posto di lavoro.

Prima di conoscere quali sono le diverse fasi di realizzazione della nuova ricetta, passiamo subito in rassegna i vari ingredienti utili per la sua preparazione: 60 grammi di burro; un pizzico di peperoncino; 300 grammi di pollo; una cipolla; 100 grammi di riso Basmati; curry; farina; 80 grammi di piselli in scatola; 250 grammi di yogurt intero.

Ecco, dunque, in che modo sarà possibile realizzare il nostro pollo all'orientale: facciamo sciogliere il burro in una padella, aggiungendo anche un pizzico di peperoncino. Nel frattempo, tagliuzziamo a dadini il pollo. Dopo aver appassito nel burro sciolto una cipolla tagliata finemente, facciamo cuocere intanto in acqua bollente e salata il riso.

A questo punto, in attesa della cottura del riso, facciamo rosolare per bene il pollo in padella, aggiungendo qualche cucchiaio di curry e un po' di farina che ci permetterà di realizzare una squisita cremina, allungando con del brodo vegetale. Al nostro pollo, andiamo ad aggiungere i piselli proseguendo per altri cinque minuti la cottura.

Una volta cotto il riso, lo scoliamo per bene, mentre nel pollo aggiungiamo lo yogurt intero, mescolando prima di servire.

I migliori video del giorno

In un piatto adagiamo quindi il pollo, affiancato dal riso in bianco.

Il nostro pollo all'orientale, sarà pronto in appena 20 minuti, con una spesa di circa 5/6 euro.