Questa sera andrà in onda la quinta puntata di Voyager, programma tv condotto da Roberto Giacobbo. Sarà veramente notevole il contributo degli ospiti che arriveranno nel suo studio. Questa volta l'ospite d'eccezione è Luc Montagnier, che stimolerà l'attenzione degli spettatori con una strabiliante lezione in diretta televisiva. Il professore ha infatti scoperto il virus dell'Aids ed è stato premiato con il Nobel per la medicina. Altro servizio davvero da non perdere sarà uno speciale su Papa Bergoglio, che, durante il periodo della dittatura in Argentina, salvò dalle mani del tremendo Jorge Rafael Videla una grandissima quantità di vite umane.

Voyager presenterà poi una grandissima scoperta archelogica in Bosnia, dove è stata trovata una immensa piramide sepolta sotto terra. Il reperto, che ha suscitato l'attenzione degli archeologi di tutto il mondo, potrebbe essere il lascito di un'antichissima civiltà. Gli esperti hanno datato questa opera a più di trentamila anni fa e presumono che sia una delle più grandi strutture mai costruite dall'uomo. 

L'ultimo servizio che presenterà Voyager tratta di  una possibile guerra nucleare che potrebbe essere avvenuta tantissimi anni fa, precisamente durante l'età del bronzo. Il sito dove gli esperti hanno rilevato le tracce di un possibile conflitto si trova in Asia. La zona è quella del Pakistan, a Mhenjo Daro.

Per tutti i curiosi diamo apputamento a questa sera alle ore 21.00 in diretta tv su Rai 2.

Per coloro che vorranno seguire il programma in streaming ricordiamo che possono collegarsi al sito web della Rai, Raitv.it. 

Segui la pagina Serie TV
Segui
Segui la pagina Anticipazioni Tv
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!