Ha fatto sicuramente scandalo il libro appena pubblicato da Fabrizio Corona, "Mea Culpa", che naturalmente fa riferimento a persone molto vicine all'ex re dei paparazzi. In particolare, la sua ex moglie Nina Moric è stata invitata a "Verissimo" per parlare dell'operazione editoriale di Corona. Nel suo libro, la Moric è definita il suo "più grande fallimento"; lei replica con grandissima calma, cercando di evitare qualsiasi polemica.

Nina Moric parla del libro di Corona

La Moric ha negato che il libro scritto dall'ex re dei paparazzi sia una semplice operazione commerciale, cosa che invece aveva dichiarato Belen Rodriguez all'uscita di "Mea Culpa".

Pubblicità

Se la modella argentina vede il libro come l'ennesima manifestazione di egocentrismo da parte di Fabrizio Corona, la Moric crede invece che l'ex marito abbia scritto il libro semplicemente per esprimere le sue emozioni mentre era in carcere. Nina ha poi puntualizzato che non ha nulla contro Belen, non la ritiene la causa della sua separazione da Corona, dal momento che "il matrimonio con Fabrizio era già finito".

Nina Moric attacca duramente la stampa rosa

La Moric si è poi cimentata in un attacco durissimo alla stampa Gossip, colpevole di averle rovinato la vita.

E' quanto ha dichiarato Nina a Silvia Toffanin, aggiungendo: "La stampa rosa ha rovinato la mia carriera e mi sta uccidendo dentro".