Stasera, 14 marzo, su Canale 5 inizia una nuova fiction: "Le mani dentro la città"; come protagonisti vedremo: Simona Cavallo, Giuseppe Zeno, Andrea Tidona e Marco Rossetti.

In queste sei puntate che andranno in onda molto probabilmente ogni venerdì, assisteremo allo scontro tra forze dell'ordine e criminalità, ovvero il Commissario Viola Mantovani e l'Ispettore Michele Benevento dovranno riuscire a sconfiggere la 'Ndrangheta locale. Tutto questo si svolgerà in un paesino di fantasia di Milano, Tribbate. Proprio in questo piccolo paese di periferia ci sarà una crisi economica, operai senza lavoro e fabbriche chiuse, la 'Ndrangheta approfitterà di questa terribile situazione per far aumentare i suoi sporchi affari.

In tutto questo parteciperanno anche imprenditori, politici e dirigenti pubblici.

Diamo una piccola anticipazione della prima puntata de "Le mani dentro la città", stasera 14 marzo alle 21:10 su Canale 5.

In questa puntata assisteremo al ritrovamento di un corpo senza vita di una giovane donna in un campo. L'Ispettore Michele Benevento e il Commissario Viola Mantovani si metteranno subito ad indagare sul caso, solo che i due in un primo momento avranno diversi pensieri sul probabile colpevole. I due, dopo lo scontro di idee, scoprono con delle tracce ritrovate che dietro a questo delitto ci sia di mezzo una famiglia di malviventi già conosciuta alle forze dell'ordine: i Marruso. Il Commissario incarica una squadra speciale per riuscire a beccare e a mettere in manette la famiglia, composta dal padre Carmine e dai figli Pinuccio, Fulvio e Maria, purtroppo qualcosa andrà storto.

Non stiamo a svelare cosa, un po' di curiosità per spingere il pubblico televisivo a sintonizzarsi su Canale 5 questa sera ci vuole.

Segui la pagina Serie TV
Segui
Segui la pagina Anticipazioni Tv
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!