Durante un'intervista a The Talk, trasmissione statunitense, Ian Somerhalder ha dichiarato apertamente di non comprendere il punto di vista dei fan divisi in due fazioni opposte: i sostenitori di Delena, che vorrebbero il trionfo della storia d'amore tra Elena e Damon, da un lato, e i sostenitori di Stelena, che desidererebbero vedere finalmente insieme Stefan ed Elena, dall'altro.



E se Paul Wesley non ha ancora detto la sua, Ian Somerhalder ha dichiarato di non essere assolutamente fan di Delena. Tra le argomentazioni tirate in ballo dall'attore che, comunque, a The Vampire Diaries deve la sua fama e la sua popolarità, le terribili azioni che sono state compiute dal vampiro verso la bella fanciulla, il fatto che con la loro presenza i due vampiri abbiano comunque portato alla distruzione della famiglia di lei, senza considerare il fatto che anche lei è morta e successivamente diventata vampiro.

Infine, secondo il bell'attore un vampiro di 173 anni non si interesserebbe mai ad una ragazza di 18 anni.



Cosa dovrebbe fare quindi Elena nella serie per Somerhalder? Trovare uno della sua età e mollare una volta per tutte i due vampiri che le hanno reso la vita impossibile.



Dopo queste parole, i fan si chiedono se questo sia veramente il pensiero di Ian Somerhalder o se ad influenzare le sue parole ci sia un'amarezza di fondo per come sono andate le cose nella realtà con Nina Dobrev. In fondo, i due sono stati molto vicini sul set, coinvolti spesso in scene romantiche e passionali, per esigenze di copione. Che Ian Somerhalder, il quale ha dichiarato nel corso della stessa intervista di essere single, non abbia ancora dimenticato Nina Dobrev?

Segui la pagina Serie TV
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!