Secondo le ultime anticipazioni tv, solo su due reti saranno diffusi gli exit poll o intention poll Italia in attesa delle prime proiezioni sulle Elezioni Europee 2014: ecco dove, quando e a cura di quali istituti.

Stiamo parlando degli exit poll Emg per la 7 e delle intention poll Tecnè per TgCom24 ma diffusi contemporaneamente anche su Rete 4.

Rai e Sky hanno deciso di non diffondere gli exit poll probabilmente per evitare di diffondere dati che in passato si sono dimostrati spesso in distonia con i risultati elettorali reali, sin dalle prime proiezioni.

Quest'ultime invece troveranno la loro divulgazione dalle ore 23.45.

Ricordiamo che l'Italia è uno degli ultimi Paesi Europei dove si voterà oggi, 25 maggio 2014, per le Elezioni Europee ma anche per le Amministrative (Comunali ovunque e Regionali in Piemonte e Abruzzo), con chiusura dei seggi alle ore 23.00, dopo l'apertura avvenuta alle ore 7.00.

Nel dettaglio, Enrico Mentana, sempre pronto sul pezzo quando si tratta di politica, in questo caso aprirà alle ore 22.00 su La7 'Speciale Europee 2014', la diffusione degli exit poll Emg, a cura del noto Masia, mentre alle ore 23:45 circa si procederà con i primi risultati elettorali tramite le prime proiezioni.

Grande parterre in studio per lo Speciale Europee 2014, condotto per l'appunto dal direttore del TG La7 Mentana, ecco gli ospiti giornalisti pronti a commentare con punti di vista diversi, tenendo conto anche del loro orientamento politico.

I migliori video del giorno

Cominciamo dal meno di parte, quello che in realtà si scaglia contro il sistema Italia tramite i suoi monologhi tv, assoli di teatro e naturalmente libri e pezzi inerenti la politica, ovvero Marco Travaglio de Il Fatto Quotidiano, Aldo Cazzullo per il Corriere della Sera, Marcello Sorgi, editiorialista de La Stampa, Marco Damilano de l'Espresso, infine Franco Bechis vice direttore di Libero.