4

Report lunedì 12 maggio 2014, dalle ore 21,05 su Rai3, tornerà puntuale con un nuovo appuntamento e con nuove inchieste. Il tema relativo alla nuova puntata è in particolare incentrato sull'approvvigionamento energetico e sulle nuove tecnologie con particolare riferimento al cosiddetto shale gas che prevede l'estrazione attraverso la frantumazione violenta del sottosuolo. E' questa la nuova frontiera per l'approvvigionamento energetico da parte dei Paesi europei?

Se ne parlerà a Report che ha realizzato un'inchiesta facendo un viaggio negli Stati Uniti tra gli Stati di Pennsylvania, New York e Texas dove si stanno sperimentando nuove tecnologie di estrazione per il gas come per il petrolio.

La pratica dello shale gas, definita come fracking, per effetto della pressione e dell'uso di solventi chimici porta alla frantumazione del sottosuolo ed alla fuoriuscita non solo del gas, ma anche del petrolio che è intrappolato nelle viscere della terra.    

Ma non è tutto oro quel che luccica visto che la nuova frontiera tecnologica per l'estrazione di gas e petrolio può portare all'inquinamento delle falde acquifere. E così, in accordo con le anticipazioni sulla puntata televisiva di lunedì 12 maggio 2014 fornite dal sito Rai di Report, gli abitanti aprono i rubinetti e vedono scorrere acqua puzzolente che tende ad incendiarsi a causa della presenza del metano che nel frattempo è penetrato nella falda acquifera. Il che significa che con queste nuove tecnologie ci sono rischi, limiti e pericoli ambientali#Televisione #Anticipazioni Tv