Continuano le vicende de Il Segreto di Puente Vjejo e giovedì 26 giugno 2014 ecco Mariana molto agitata, come mai l'avevamo vista prima. La notizia della morte di Paquito, il giovane tanto desiderato da Mariana, l'ha gettata nella disperazione, cosa peraltro comprensibile.

Paquito era un punto fermo della sua vita, una bellezza ideale, un traguardo da tagliare per correre insieme verso la felicità. Il sogno di ogni giovane donna e anche di Maria Cristina (la sedicente farmacista), per sfortuna di Paquito stesso.

Chi le sta intorno farà di tutto per confortarla ma si renderà presto conto che non sarà cosa semplice.

Se accettare la morte non è mai facile, quando ad abbandonarci sono i più giovani il dolore si moltiplica. Purtroppo l'ingenuo Paquito non ha saputo gestire al meglio il complesso rapporto con una donna particolarmente astuta come Maria Cristina e ha finito per pagarne le conseguenze, con grande disperazione di parenti ed amici.

Vedremo Mariana cercare sistematicamente di isolarsi per guardarsi dentro. La vedremo passeggiare nei boschi, come inseguendo un fantasma e dunque il ricordo di qualcuno che non c'è più.

Un colpo di scena è però alle porte, perché mentre Mariana percorre i misteriosi sentieri del bosco ecco sopraggiungere due figure a lei familiari. Chi sono?



I due personaggi sorpresi da Mariana sono Juan e la ex moglie Soledad. Ricordiamo a beneficio di quanti non hanno avuto modo di seguire spesso Il Segreto che Juan e Mariana sono fratello e sorella...



Mariana non avrebbe mai pnsato di incontrare queste due persone che credeva, in perfetta buona fede, ormai distanti anni luce, dopo che non si erano lasciati certo bene.

I migliori video del giorno

Mariana, che è un'istintiva per natura, prende la decisione di guardare negli occhi Juan per domandare spiegazioni su questo comportamento che non gli fa certo onore: perché approfittare delle ben note debolezze psicologiche di una ragazza fragile come Soledad che ha una condotta a dir poco ondivaga?

Non è giusto giocare coi sentimenti delle persone e la "gattamorta" Soledad, sostanzialmente presa in giro da Olmo Mesia, cinico arrivista, lo sa molto bene. Eppure ci ricasca e cede alle lusinghe del bello e dannato de Il Segreto, Juan, che del resto in cuor suo ancora sente di amare.

Altra novità di questa puntata è rappresentata dal fatto che a El Jaral sopraggiunge Isabel in compagnia del figlio di Olmo Mesia che risponde al nome di Fernando. La novità crea non poco imbarazzo nel sinistro Olmo, che negli ultimi tempi è molto cambiato, forse riconsiderando alcune scelte sbagliate della sua vita...