Le anticipazioni Il Segreto 22 settembre 2014, lunedì, devono necessariamente soffermarsi su un momento di scarsa lucidità di Maria, la bella figlia di Emilia ed Alfonso (o forse dovremo dire di Severiano), che in preda alla febbre decide di concedersi un bacio appassionato col bel Gonzalo. Clamoroso quindi il colpo di scena che ci aspetta al varco in questo singolo episodio.

Quando vedere Il Segreto?

Il Segreto, firmato da Aurora Guerra, va in video in questa fase alle 16:10 dal lunedì al venerdì ma il sabato è trasmesso alle 15:20. Anche la domenica si può seguire, sempre sulle frequenze di Canale 5, ma stavolta in prima serata.

Climax della puntata in oggetto

E' un altro però il fatto saliente sul quale soffermare la nostra attenzione di cronisti ma anche di affezionati telespettatori e precisamente l'incombere di una minaccia tra le più terribili che possano capitare a una comunità: la peste, un'epidemia che purtroppo non è frutto della genialità dell'autrice che ha firmato l'opera che ha invece un solido fondamento storico in quanto la Spagna fu davvero colpita dalla peste bubbonica, che sterminò letteralmente un popolo messo in ginocchio da un'emergenza davvero difficile da contrastare coi medicinali di quel tempo.

Non perdere gli ultimi aggiornamenti Segui il Canale Serie TV

I sintomi di Maria il 22 settembre 2014

Grande preoccupazione per Maria, che presenterà i sintomi del terribile morbo. La ragazza peraltro appare già fragile per costituzione e quindi Don Gonzalo e la madrina Francisca si domanderanno come potrà uscire indenne da tale prova che rischia di spezzare una giovane vita di ragazza peraltro molto fortunata dato che è cresciuta alla villa di Francisca.

Che fine ha fatto Raimundo Ulloa?

Quale sottotrama dell'episodio del giorno 22 settembre 2014 vi diremo che gira voce che Raimundo si sia arricchito nelle Americhe.

La novità giunge alle orecchie dell'interessata Donna Francisca che davanti a una notevole evoluzione economica e sociale dell'eterno spasimante potrebbe anche rivalutare certe sue prese di posizioni ostili all'uomo, che pure gode di enorme credibilità in Paese per le sue doti di stakanovista e di persona mite ed equilibrata. Raimundo meriterebbe in effetti, a detta di tutti, maggiore considerazione da parte della donna.