Prosegue l'appuntamento su Canale 5 con la fiction I Cesaroni 6 che vede tra i suoi protagonisti Claudio Amendola, Antonello Fassari e Micol Oliveri. La puntata della fiction trasmessa la scorsa settimana in prima serata ha ottenuto un ascolto medio di soli 3 milioni di spettatori, pari ad uno share dell'11%. Numeri che non sono bastati per battere la fiction di Rai1, Il Restauratore 2 che ancora una volta ha avuto la meglio nella gara degli ascolti. Cosa accadrà nella nuova puntata de I Cesaroni 6 che vedremo in onda in prima serata domenica 12 ottobre 2014?

Ecco nel dettaglio tutte le anticipazioni e ultime news sui protagonisti della fiction.

I Cesaroni 6 anticipazioni puntata 12 ottobre: il bene e il malore!

Le anticipazioni riguardo la puntata de I Cesaroni 6 che verrà trasmessa il 12 ottobre 2014 in prima serata su Canale 5 rivelano che Rudi dopo il bacio che c'è stato con Irene, le ricorda che tra di loro non ci potrà mai essere niente visto che lui non la ama e le confessa che in realtà è Mimmo ad essere innamorato di lei. Per il momento, però, Irene non sembra fregarsene più di tanto della rivelazione di Rudi, visto che lei aveva messo gli occhi sul fratello Cesaroni maggiore e non su Mimmo.

Il colpo di scena di questa puntata de I Cesaroni del 12 ottobre 2014, però, vedrà come protagonista Sofia: le anticipazioni rivelano che la donna verrà colpita da un malore e questo farà insospettire Augusto che decide di indagare sullo stato di salute della donna.

Nel frattempo Annibale organizza una serata musicale con la band dell'Orchestraccia.

Prima di salutarvi vogliamo fornirvi anche le ultime news di queste ore che vedono protagonista Alice de I Cesaroni 6, alias Micol Olivier, che giovedì mattina è diventata mamma alla tenerà età di 21 anni della piccola Arya. La bambina sta bene, pesa 2.770 Kg e a quanto pare somiglia sia alla mamma che al papà.

Il parto di Alice doveva essere seguito in diretta tv dalle telecamere di Pomeriggio 5, ma visto che la bambina è nata alle 12.30 non è stato possibile fare il collegamento con il programma della D'Urso.