Le puntate americane e italiane di Beautiful vivranno fra pochi giorni le stesse vicende anche se a distanza di poco più di nove mesi. Assisteremo infatti al ritorno a Los Angeles di Taylor Hayes che, come gli appassionati già sanno, ha deciso di trasferirsi a Parigi per stare vicina ai figli Steffy e Thomas. Il ruolo della psicologa continuerà ad essere interpretato come sempre dall'amatissima Hunter Tylo che, pur non essendo più sotto contratto, non ha mai negato il proprio attaccamento alla soap più amata al mondo né tanto meno i buoni rapporti con Bradley Bell. Non ha caso, la nota attrice, ha preso parte assieme ad altri membri del cast, al raduno dei fans avvenuto ad Amsterdam ad inizio ottobre, in occasione del quale Ivy, Liam, Hope e Wyatt hanno girato alcune scene proprio nella capitale olandese.

Anticipazioni Beautiful, puntate italiane: Taylor arriverà a breve per chiarire con Aly

Nelle puntate italiane di Beautiful che andranno in onda a metà novembre (e corrispondenti a quanto già avvenuto in America ad inizio marzo), Taylor Hayes tornerà a Los Angeles dopo aver saputo da Thorne che i problemi mentali di Aly sono apparsi nuovamente. Le conseguenze dello shock per la perdita prematura della madre, infatti, non sono mai scomparse del tutto e si manifestano nel comportamento ossessivo e violento della ragazza verso alcuni soggetti (nel caso specifico Hope e Wyatt). L'arrivo di Taylor, considerata da Alexandria l'assassina della madre, riaprirà ferite mai chiuse e lo scontro sarà inevitabile. La giovane inoltre apprenderà un'altra notizia sconvolgente ovvero la relazione stabile tra il padre e l'odiata Taylor Hayes.

I migliori video del giorno

Alla fine Aly e Taylor riusciranno a chiarirsi? Pare proprio di sì, grazie anche all'aiuto di Oliver Jones, divenuto nel frattempo il ragazzo della giovane Forrester. Siamo certi però che questa interessante storyline non finirà qui.

Anticipazioni Beautiful, puntate americane: ecco di nuovo Taylor Hayes

Ed infatti, a distanza di poco più di nove mesi dagli episodi sopra descritti, la psicologa farà il suo secondo ritorno a Los Angeles. Sarà desiderosa di aiutare ancora una volta Aly che continuerà a vedere nella propria camera il fantasma di Darla. La cosa apparirà molto strana a Taylor che vorrà capire se i problemi mentali di Aly si siano ripresentati. E pare che anche Oliver correrà in aiuto della sua giovane fidanzata. Ne vedremo ancora delle belle o si tratterà solo di una brevissima visita?