Rieccoci con gli ascolti Tv in riferimento ai dati auditel di ieri, domenica 2 novembre 2014. La Fiction Tv de I Cesaroni 6 non è andata in onda e tornerà domenica 9 novembre 2014, ecco a seguire ciò che è accaduto nel pomeriggio domenicale ed una analisi generale degli ascolti tv confrontandoli con i vari programmi andati in onda nella giornata di ieri. Barbara d'Urso vince sul Teatro di De Filippo ma perde con l'Arena di Massimo Giletti. Se il conduttore brizzolato facesse della sua Arena una show più ampio, sarebbe molto probabile la vittoria ogni domenica. La coppia formata da Paola Perego e Pino Insegno invece non funziona, e il Teatro ha praticamente portato a casa gli stessi ascolti della moglie di Lucio Presta.

Un vero peccato vedere uno spaccato teatrale tanto interessante registrare solo il 10,92% di share. Andiamo pure ad esaminare nel dettaglio tutti i migliori ed i peggiori risultati in termini di dati auditel e ascolti tv della giornata di ieri, domenica 2 novembre 2014.

Ascolti Tv, dati auditel 2 novembre 2014: bene l'Arena, Domenica Live e Fazio, flop per la Formula1

Incredibilmente, il Gran Premio di Formula1 degli USA mandato in onda in prima serata sulla rete ammiraglia di casa Rai, si è portato a casa ascolti tv davvero flop, registrando 3.821.000 di spettatori, con uno share pari al 14,08%. Ascolti Tv ben più alti e dignitosi per Fabio Fazio con Che tempo che fa nella fascia dell'access prime time (4.023.000 di utenti, 14,4% di share) e la puntata di Report, sempre su Rai 3 subito dopo il programma di Fazio (3.140.000 di spettatori, per uno share pari al 13,41%).

I migliori video del giorno

Barbara d'Urso ha vinto contro il teatro di Eduardo De Filippo ma perso con l'Arena in quanto, Giletti in termini di dati auditel e ascolti tv ha collezionato del daytime pomeridiano, prima 3.254.000 di utenti con share del 20,87% e successivamente, nella parte dedicata ai Protagonisti 2.430.000 di spettatori e 17,49% di share. La d'Urso con la sua Domenica Live di ieri 2 novembre 2014, non è partita bene, ma si è ripresa nel corso dell'appuntamento. Nella presentazione 1.605.000 di spettatori e share del 9,40%, nello spazio Attualità 1.899.000 di telespettatori e 12,68% di share, nello spazio dedicato alle Storie 1.923.000 di utenti con share pari al 14,01%. Nella prima parte 2.588.000 di telespettatori con share del 17,33% e nella seconda 3.416.000, 19,39% di share.