Con una delibera dello scorso ottobre, il Ministero dei Beni de delle Attività Culturali, ha elargito un contributo statale di soldi pubblici per la realizzazione del film 'Non c'è due senza te' con protagonista principale la bella showgirl argentina Belen Rodriguez.

La sottocommissione Cinema il 29 ottobre 2014, ha stanziato una cifra pari a 200 mila euro ed ha pubblicato la notizia sul sito istituzionale del Ministero.

Il film è prodotto da Lime Film, con la regia di Massimo Cappelli, oltre a Belen nel cast fanno parte anche Tosca D'aquino, Dino Abbrescia e Fabio Troiano. E' doveroso evidenziare che la casa cinematografica produttrice, aveva richiesto ben 400 mila euro di finanziamento e ne ha ottenuti 'solo' la metà. Il contributo approvato dai commissari del Ministero, risulta comunque il più alto elargito tra tutte le richieste ricevute.

Da alcune indiscrezioni trapelate dagli stessi componenti la commissione, si è potuto appurare che per gli eventi cinematografici, non saranno stanziati più di 1 milione di euro, altri 150 mila euro sono stati destinati al nuovo film di Pietro Marcello' dal titolo 'Bella e perduta'.

Ovviamente sul web si è scatenata una polemica che in un periodo economico così difficile era inevitabile, la decisione di finanziare il film di Belen, non è stata altro che la risposta alle richieste dei produttori cinematografici effettuate già nel mese di gennaio 2014.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Gossip Cinema

La bella argentina, non ha per ora commentato nulla ai media, ma saremo curiosi di conoscere le sue osservazioni sulla decisione del Ministero. Quel che è vero, è che sono da riconoscere le giuste valorizzazioni dell'arte cinematografica italiana, la quale negli ultimi anni ha perso un po' di terreno in campo internazionale, ma con una crisi così acuta, l'opinione pubblica non può che essere in disaccordo e di conseguenza si accendono le polemiche.

La trama del film, tratta le vicende di una coppia gay (Alfonso e Moreno), che ad un certo punto vedono cambiare la loro vita all'arrivo di un bambino 11enne e di una bellissima donna (Laura) interpretata da Belen Rodriguez.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto