Nel mese di novembre 2014 verrà a galla la verità sulla tragica scomparsa della levatrice de Il Segreto Pepa, moglie dell'inconsolabile Tristan: un ruolo decisivo sarà rivestito dall'amica del cuore Emilia Ulloa che era depositaria delle sue confidenze, una spalla sicura su cui piangere. La soap sta quindi attraversando una fase determinante, anzi illuminante perché scopriremo che il personaggio interpretato da Megan Montaner è stato ucciso e dunque è necessario dare un volto e soprattutto un nome al suo assassino o comunque a chi ne ha colpevolmente causato la morte.

Parlando con Emilia Don Gonzalo capirà molte cose di quell'evento.

Emilia infatti dirà di averle consegnato dei farmaci prima del parto. Alla domanda su quali farmaci si trattasse, la risposta è: calmanti. Apprezzeremo qui il fiuto investigativo di Don Gonzalo che intuirà la verità. Ricordiamo che il grande impegno profuso da Gonzalo si deve al fatto che egli è in realtà il figlio dell'ostetrica.



E' proprio sulla necessità di comprendere di quali medicinali si trattasse che si deve concentrare l'attenzione perché è in questo mistero che evidentemente si nasconde la fine della donna, che continua però a vivere nel ricordo di tutti nel corso della seconda stagione della telenovela spagnola.



Chi ne ha risentito di più è stato il marito Tristan (l'attore Alex Gadea) che nelle puntate di novembre 2014 vedremo percorso dal sacro fuoco di chi desidera conoscere a tutti i costi la verità sulla morte della moglie tanto amata ma a ben guardare non bisogna faticare troppo per andare a individuare il nome della persona che poteva essere interessata alla sua rovina visto che Donna Francisca non ha mai visto di buon occhio il matrimonio tra i figliolo prediletto Tristan e la levatrice viste le umili origini di questa donna giovane e bella ma anche maledettamente scomoda e a tratti irriverente.

I migliori video del giorno

Altre novità relativamente al mese di programmazione di novembre 2014 riguardano l'interesante sfogo di Hipolito Miranar il quale ormai non tollera le continue ingerenze da parte di sua madre che si è messa in testa di costringerlo a trovare moglie senza aspettare che certe cose avvengano a sole e creando così forte stress nel giovane che troverà conforto nelle parole di Emilia.