Il programma di punta di Canale 5, il preserale a quiz condotto dall'esilarante Paolo Bonolis da sabato 27 dicembre e per tre giorni vedrà la presenza di due conduttori, Bonolis sarà affiancato da Gerry Scotti. Il "game show" dagli ascolti record in onda tutti i giorni alle ore 18:45, farà a numerosi telespettatori un super regalo di Natale. Quattro giorni di risate e di puro divertimento, per fare in modo che ogni puntata di Avanti un altro si trasformi in uno show ancora più esilarante.

Non perdere gli ultimi aggiornamenti Segui il Canale Serie TV

Paolo Bonolis è l'ideatore e il conduttore storico del quiz a premi e per la quarta stagione sta raccogliendo consensi per via dell'elevato tasso di divertimento che il programma riesce a creare.

Ogni sera sono quasi 4 milioni i telespettatori che rimangono incollati alla Televisione per seguire le gag di Paolo Bonolis e del suo inseparabile compagno di lavoro Luca Laurenti.

Cambio della guardia ad Avanti un Altro

Sarà Gerry Scotti a prendere le redini di Avanti un Altro, il quiz preserale di Canale 5, campione di risate e di divertimento. Ecco spiegata la doppia presenza di Paolo Bonolis e di Gerry Scotti nella puntate che andranno in onda la prossima settimana. Un modo per salutare i fedeli telespettatori e per lasciare il timone ad un altro conduttore eccellente di casa Mediaset. Colosso della televisione, reduce dal successo di Tu sì que Vales, condotto con Rudy Zerbi, Maria De Filippi e Belen Rodriguez, Gerry dopo una brevissima pausa torna sugli schermi televisivi assicurando tanta allegria e tanto divertimento a partire dal 2 gennaio.

Bonolis dopo Avanti un Altro arriva Scherzi a Parte

Il conduttore di Avanti un Altro si congeda dal programma di cui è ideatore, per organizzare il prossimo impegno, quello di condurre la nuova edizione di Scherzi a Parte insieme a Le Iene, che dovrebbe essere trasmessa già all'inizio del nuovo anno.

I migliori video del giorno

Poco o nulla si ancora per quanto riguarda le date, né per quanto tempo Bonolis mancherà dal preserale, ma è certo che le risate saranno assicurate in entrambi i casi.