La registrazione di Uomini e donne effettuata ieri sera ha segnato il clamoroso ritorno in trasmissione di Sharon Bergonzi, la corteggiatrice di Andrea Cerioli che, come molti di voi già sapranno, aveva deciso di autoeliminarsi. Fortunatamente la bella Sharon ha deciso di cambiare idea lasciando il bel tronista davvero molto stupito.

Anticipazioni Uomini e donne, Trono Classico: Sharon si inginocchia e lascia Andrea senza parole

Poco dopo essere entrata in studio, Sharon si avvicina davanti ad Andrea Cerioli e si inginocchia. Gli chiede di perdonarla per il suo atteggiamento e il tronista non sembra, almeno inizialmente, disposto a concederle una seconda chance.

Andrea sembra essere ancora molto arrabbiato ed afferma che avrebbe preferito che Sharon non avesse esternato su Facebook così pubblicamente i suoi sentimenti. Ma la bella Bergonzi questa volta è decisa a non tirarsi indietro tanto che Andrea, rimasto senza parole, chiede aiuto a Maria De Filippi. Nel frattempo Jonas, stanco di vedere Sharon in ginocchio, le porta la propria sedia.

Anticipazioni Uomini e donne, Trono Classico: il ballo tra Andrea e Sharon lascia il pubblico senza fiato

Dopo aver dedicato buona parte della puntata al chiarimento tra Sharon e Andrea, la corteggiatrice torna nella propria postazione così Maria manda in onda gli RVM con le esterne assieme a Valentina e Valeria. Nel vedere il bacio tra Andrea e Valeria però Sharon non si arrabbia anzi, ammette che la propria autoeliminazione ha concesso maggiore spazio alle altre ragazze.

I migliori video del giorno

Nel corso della puntata sembra tuttavia che Andrea e Sharon si siano scambiati diversi sguardi e che il tronista abbia confermato il suo interesse solo per la bella Bergonzi. Quando poi è arrivato il momento del ballo, Sharon e Andrea hanno avuto la possibilità di chiarirsi ulteriormente avvicinandosi in un romantico abbraccio e non smettendo un attimo di parlare. I chiarimenti veri e propri avverranno nel corso della sicura prossima esterna i cui esiti purtroppo verranno resi noti solamente dopo Natale.