Intorno al caso di omicidio di Elena Ceste, news giungono dall'ultima puntata di Quarto Grado. L'unico indagato al momento, il marito della donna Michele Buoninconti, è una persona che spesso ha attirato la curiosità per la sua parlantina cantilenante e per il suo modo molto teatrale di parlare e ricostruire i momento seguenti alla scomparsa della moglie. Alcuni elementi che potrebbero concorrere a costruire il quadro psicologico dell'indagato riguardano alcuni strani sms che l'uomo avrebbe mandato una donna, alcuni dei quali con espliciti riferimenti erotici.

Pubblicità
Pubblicità

La notizia era già stata diffusa, ma adesso assume un valore ancora più importante dal momento che a giorni arriverà la risposta della Procura sulla richiesta di scarcerazione per l'uomo. Ecco tutte le ultime notizie sul caso aggiornate al 21 febbraio.

Elena Ceste: i comportamenti 'misteriosi' di Michele Buoninconti

Sul caso di Elena Ceste, le ultime news di un certo rilievo per le indagini sono state rivelate dalla trasmissione Chi l'ha visto.

Pubblicità

Si tratta della famosa e, comunque, misteriosa questione dei vestiti di Elena che molti testimoni hanno raccontato di aver visto nell'auto di Michele il giorno della scomparsa. I testimoni vengono considerati molto attendibili perché si tratta di tutte le persone più care e vicine alla casalinga di Costigliole d'Asti. Le ultime ricostruzioni su quanto accaduto quel freddo giorno di gennaio sembrano inchiodare definitivamente Michele Buoninconti: l'uomo avrebbe ucciso la donna mentre faceva la doccia, dopo l'omicidio avrebbe preso in maniera confusa sia gli abiti che la moglie si era cambiata sia il ricambio che intendeva indossare, dopodiché avrebbe dato inizio al depistaggio inscenando una fuga della moglie in stato confusionale.

L'oscura psiche di Michele Buoninconti e l'ossessione per la famiglia

Comprendere la psicologia di quest'uomo può significare giungere al movente e capire cosa possa aver portato un uomo dall'aspetto e dai modi miti a compiere un omicidio tanto efferato. Intanto, sono stati nuovamente diffusi dalla trasmissione Quarto Grado i contenuti di alcuni sms e di alcune intercettazioni a chiaro sfondo erotico e sentimentale che Michele avrebbe inviato a un'altra donna con la quale intendeva costruire una nuova famiglia - la sua vera ossessione - e che avrebbe dovuto sostituire Elena nel ruolo di moglie e madre devota.

È chiaro che questo elemento possa avere valore probante: un uomo che non sa che fine abbia fatto la propria moglie, donna di cui si dice devoto e con la quale ha costruito una bellissima e folta famiglia, non è naturale che pensi a una nuova relazione.

Nei primi giorni della settimana prossima potrebbe arrivare la risposta sulla richiesta di scarcerazione depositata dai legali di Michele Buoninconti.

Pubblicità

Se volete ricevere news e aggiornamenti su questo e altri casi di cronaca nera, vi suggeriamo di cliccare su "Segui" in alto sopra il titolo dell'articolo.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto