Il diario della quarta notte sull'isola parte da Playa Desnuda, dove durante la notte, Cecilia e Brice non riescono a prender sonno a causa dei mosquitos che continuano a ronzargli attorno. Su un'altra isola invece, i più fortunati di Playa Bonita, sono impegnati con la pesca: Fanny, ex del calciatore azzurro Mario Balotelli, incomincia a pescare mentre Pierluigi ed Alex sistemano le esche. Dopo pochi minuti il primo pesce abbocca all'amo della Neguesha, ma essendo "serviti e riveriti" dal maggiordomo, i tre di comune accordo decidono di liberare in mare il pesce appena pescato.



Il risveglio dei naufraghi dell'isola dei famosi: Rocco Siffredi rifiuta il minestrone a Cayo Paloma

Su Cayo Paloma invece con il risveglio il pensiero va subito al cibo, che manca. Le Donatella iniziano la giornata con una seduta di intensa meditazione, cercando di concentrarsi e allontanare i pensieri dal cibo, mentre Andrea a 4 giorni dal via del reality, comincia a patire la fame, dichiarando di non riuscire a stare a digiuno appena sveglio. Con il benestare di tutti i naufraghi di Cayo Paloma, si decide di mangiare qualcosa aprendo un barattolo del kit rinvenuto in una delle due scatole nascoste sull'isola: all'interno del piccolo barattolo trovano del minestrone, che insieme dividono. Valerio Scanu e Rocco Siffredi però rinunciano al cibo, Siffredi annuncia di non volerlo mangiare perché non gli piace, mentre Patrizio Oliva ne approfitta e beve anche il liquido.

Il pianto di Rachida e il conforto di Rocco Siffredi all'Isola dei Famosi

Dopo aver rifiutato il minestrone Rocco Siffredi pensieroso si siede su un tronco in disparte ed osserva il mare e l'orizzonte, finchè viene raggiunto da Rachida che inizia a parlare con lui e si sfoga, affermando che nonostante la tanta forza e tenacia, e la consapevolezza che questa isola "ha qualcosa" per Rachida, l'ex concorrente di Mastechef si sente poco preparata e spaventata. Rocco Siffredi le consiglia di vivere in maniera corretta quest'avventura, rassicurandola, ma Rachida inizia a piangere. I due continuano a parlare e Rocco Siffredi consola Rachida, che alla fine si asciuga le lacrime e ringrazia il suo interlocutore per averla ascoltata e consigliata.  Pare che tra i due stia nascendo una buona amicizia.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto