Secondo giorno de L'Isola dei Famosi e la fame già comincia a fare le sue vittime, qualcuno perde la pazienza e le liti sono in agguato. Il primo scontro verbale è tra Valerio Scanu e Rachida. A Playa Desnuda, Cecilia e Brice si sono sbrigati a cucirsi dei vestiti, ma hanno un grosso problema da risolvere. A Playa Bonita tutto prosegue tranquillamente tra privilegi e siesta. Vediamo cos'è accaduto nelle singole spiagge.

Playa Desnuda

Cecialia e Brice hanno risolto l'imbarazzo delle nudità, nascondendo le loro parti intime con degli abiti di foglie. Purtroppo Brice ha perso l'acciarino per accendere il fuoco. Cecilia e Brice si svegliano alle prime ore dell'alba, l'obiettivo della giornata è quello di raggiungere la punta alta dell'isola, dove ai piedi di un totem ogni giorno troveranno un dono. La ricompensa la potranno avere soltanto se tutti i giorni, saliranno e scenderanno insieme il crinale.

Brice è motivato a fare il percorso quotidianamente, Cecilia un po' meno visto che ci si impiega cinque ore, però sapendo che ogni giorno troverà come ricompensa qualcosa di diverso, è disposta a fare il sacrificio. I due naufraghi trovano come premio due grosse ananas, la loro fatica è stata ricompensata, ma ora devono tornare indietro e rimettersi alla ricerca dell'acciarino.

Playa Paloma

I ragazzi si danno da fare per trovare qualcosa da mettere sotto i denti.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Serie TV Gossip

Le Donatella trovano un grosso granchio sulla spiaggia, ma non hanno il coraggio di ucciderlo, finalmente qualcuno lo fa al loro posto. Giulia (Le Donatella) comincia a mangiare il mollusco, Valerio e Rocco si guardano in faccia, non sono molto attratti dal pasto. Di prima mattina i naufraghi sono in fermento poiché una cassa che gli è stata data in dotazione ancora non sono riusciti a trovarla. Giulia e Patrizio attaccano l'amo alla canna per cominciare a pescare qualcosa e il pugile riesce a catturare un pesce.

Melissa P. è infastidita dalla presenza costante di Oliva, sempre pronto a dare consigli, mentre lui ne va orgoglioso. Da un'altra parte della spiaggia, Rocco e Andrea tentano di fare il fuoco. Rocco comincia a fare le sue valutazioni e nonostante Charlotte sia una ragazza simpatica, non è adatta per vivere le difficoltà dell'isola. Giulia chiede agli amici chi è andato ad evacuare oltre a lei. Questa domanda causa dei dissapori, soprattutto quando la ragazza rivela che per coprire i suoi bisogni ha usato i cocchi.

Rachida dice di non andare più alla ricerca dei frutti, perché non vuole ritrovarsi un cocco sporco di feci, Valerio le risponde che ha frainteso il discorso e che Giulia ha usato le bucce dei cocchi e non il frutto intero, tra i due si genera una lite e Valerio dà della pazza a Rachida che non la prende bene: anche se Rocco cerca di abbassare i toni, tra i due naufraghi è guerra fredda.

Playa Bonita

A Playa Bonita la musica è completamente diversa.

Diaco e i suoi amici decidono di dare un nome al cameriere che gli serve il cibo e optano per Wilson, come il compagno inventato da Chuck Noland in Cast Away. Alessandro, Fanny e Diaco non stanno con le mani in mano, e utilizzano il privilegio di avere il cibo, per imparare a fare qualcosa che possa essergli utile quando si troveranno a vivere una condizione meno favorevole di quella che stanno vivendo ora, infatti cercano anche loro di accendere il fuoco. Tre isole, tre condizioni di vita diverse, a comandare è sempre la natura.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto