Sono in arrivo nuovi problemi per Gonzalo Valbuena, protagonista, insieme a Maria Castaneda, della seconda stagione de Il Segreto. Il sacerdote, infatti, già molto provato dalla difficile situazione che si ritroverà a vivere la sua amata, dovrà affrontare anche il ritorno di un personaggio affatto gradito del suo passato. Si tratta di qualcuno che potrebbe causare nuovi problemi al povero Martin, destinato perfino a lasciare per sempre i suoi cari. Avete capito di chi stiamo parlando? Ebbene sì, sarà proprio lui, il terribile Don Celso, colui che ha obbligato Gonzalo a prendere i voti facendo leva sui suoi sensi di colpa. Anche questa volta potrebbe avere in mente qualcosa di affatto positivo per il sacerdote, ma dovrà fare attenzione, perché le sue cattiverie potrebbero ritorcersi contro di lui.

Ecco il dettaglio dei prossimi avvenimenti.

Anticipazioni Il segreto, puntate di aprile: torna Don Celso, cos'avrà in mente questa volta?

Sarà la puntata 586, in onda in Italia nel mese di aprile, a segnare il ritorno a Punte Viejo del crudele Don Celso, colui che ha rovinato la vita del povero Martin, allontanandolo dalla madre e dalla sua famiglia e obbligandolo a prendere i voti. Ricorderete che era stata la morte di Calvario, per la quale Gonzalo si era sempre sentito colpevole, ad essere stata l'argomento per il quale il prelato era riuscito ad ottenere il suo obiettivo, separando per sempre Gonzalo da ogni speranza di futuro insieme a Maria.

Il ritorno di Don Celso sembrerà avere la migliore delle motivazioni, ovvero un nuovo procedimento di evangelizzazione della zona, ma in breve tempo mostrerà essere ben diverso.

I migliori video del giorno

Sarà lo stesso Don Anselmo a rendersi conto di come il volere del suo crudele superiore altro non sia che quello di allontanare per sempre Gonzalo da Puente Viejo e dai suoi affetti. Ma ci riuscirà?

Anticipazioni Il segreto: Don Celso verrà smascherato per i suoi crimini

Questa volta le cose potrebbero finalmente volgere per il meglio per Gonzalo, che già ha dovuto tanto soffrire a causa delle macchinazioni di Don Celso. Si scoprirà, infatti, qualcosa che riuscirà finalmente a dargli quella libertà di cui tanto aveva bisogno: Don Celso verrà accusato di avere obbligato schiere di ragazzi a prendere i voti senza la loro volontà e a loro verrà data la possibilità di scegliere il proprio destino. Anche Gonzalo potrà quindi scegliere se confermare l'amore univoco per il Signore o decidere di intraprendere la vita laica, con la possibilità quindi di avere un futuro al fianco di Maria. Secondo voi quale sarà la scelta di Martin?