Una nuova settimana per i telespettatori de Il Segreto che seguono sempre più appassionati la soap spagnola che avvince e coinvolge con le sue nuove vicissitudini, tenendo spesso con il fiato sospeso per eventi inaspettati e a volte tragici, cosa succederà ancora ai protagonisti ecco qualche anticipazione per le puntate dal 4 al 9 maggio.

Aurora chiede a Candela notizie sul rapporto che lega Gonzalo a Maria, intanto, Rosario confessa alla ragazza di aver capito chi lei è e l'abbraccia, la giovane però le chiede di mantenere il segreto per non scontrarsi con Jacinta. Rita e Isidro vedendo le condizioni di Anibal vorrebbero portarlo da un dottore, ma lui non intende andare da nessuna parte, per poterlo curare servono tanti soldi e i due vorrebbero vendere la fattoria ma il suo parere è negativo.

In paese alla notizia della sua malattia viene fatta una colletta per aiutarlo e lui l'accetta di buon grado; Anibal quindi parte per potersi curare.

Don Anselmo per difendere Raimundo dice a donna Francisca che se continua ad ossessionare l'uomo racconterà a tutti quanto gli ha raccontato in confessione. La matrona viene a sapere da Maria che Emilia ha un bambino di cui si occupa, la cosa incuriosisce molto la donna che cerca di saperne di più facendo temere il peggio a Emilia e AlfonsoFernando intende uccidere Olmo e dice a Jacinta i dettagli del piano per realizzare il misfatto. Gonzalo, ha intanto preso la decisione di andare via e recarsi alla missione, saluta quindi la sorella Aurora e dice delle sue intenzioni in una lettera a Maria. Donna Francisca e Fernando alla notizia esultano e la perfida Montenegro chiede a Fernando di poter avere un nipotino.

I migliori video del giorno

Jacinta vedendo Aurora parlare con Trìstan, ha un attacco di gelosia e fa cadere sui due una grossa trave di legno che ferisce l'uomo. Aurora lo soccorre e lo cura prontamente facendo sbalordire tutti e lo stesso padre incredulo. Gonzalo viene sapere che un suo amico, Mateo, ha lasciato la missione perché ha avuto un incidente, dietro pare ci sia Don Celso che ha compiuto delle malefatte di cui il giovane parroco intende ora chiedere conto a tal fine torna per celebrare una messa d'addio per Don Celso in cui lui lo smaschererà davanti a tutti.

Candela consiglia ad Aurora di trovare Suor Teresa per aiutarla a rivelare la sua identità a Trìstan, intanto parla con l'uomo per convincerlo che Carmen è sua figlia ma lui non le crede. Francisca vuole scoprire chi ha chiamato con il telefono Aurora e minaccia la centralinista Ernesta per saperne di più sulla telefonata, così scopre che la ragazza dovrà fare una telefonata al collegio e ordina alla centralinista di collegare la chiamata alla villa. La cattiveria della Montenegro non conosce fine e decide di cacciare Candela dalla bottega, Trìstan la aiuta ma non vuole avere a che fare con l'aiutante, quindi la donna decide di non voler il sostegno dell'uomo ma Aurora rivela a tutti di essere la figlia di Pepa.