Con la trasmissione dell'ottava puntata avvenuta nelle scorse settimane, è terminata la prima serie della fortunata fiction poliziesca di Canale 5 Squadra Mobile, che ha avuto un successo di pubblico superiore a ogni più rosea previsione. I molti fan della mini serie televisiva, sono già in attesa di scoprire quando potranno cominciare a vedere le nuove avventure della squadra di Roberto Ardenzi, che con i suoi membri ci ha regalato diverse serate all'insegna del divertimento e della suspense.I numerosi spettatori, sono alla continua ricerca dell'ultima notizia riguardante gli aggiornamenti sulla trasmissione, per sapere quando finalmente avranno inizio le riprese della nuova serie, la cui realizzazione è stata ufficialmente confermata.

La bella notizia per i telespettatori

Attraverso un'intervista rilasciata al settimanale "Vero TV", Daniele Lotti, interprete del poliziotto corrotto Claudio Sabatini, che con la sua totale assenza di scrupoli ha commesso numerosi crimini, ha fatto presente con grande gioia dei telespettatori, che le riprese dei nuovi episodi non dovrebbero tardare a iniziare, essendo programmate per le prossime settimane.

Una bella notizia per i tanti fan della trasmissione, che presto potranno riprendere la trama da dove è stata interrotta, e soprattutto avere una risposta alle tante domande rimaste in sospeso alla fine della serie. Che il programma avrebbe avuto un seguito era scontato, visto che nella prima edizione nessuna delle storie era stata terminata definitivamente, lasciando in sospeso numerosi aspetti narrativi.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Serie TV Gossip

Trama della seconda serie e indiscrezioni sulle new entry

Nel finale dell'ultima puntata di Squadra mobile, il malvagio poliziotto corrotto Claudio Sabatini, grazie all'aiuto di due complici e a quello di Vanessa, riesce rocambolescamente a evadere dalla struttura ospedaliera dove era recluso, lasciando prevedere che ci sarebbe stato un seguito alla storia. A seguito di tutto questo, il commissario Ardenzi diventa il nuovo capo della sezione Mobile, posto un tempo occupato dall'acerrimo nemico, avendo accettato l'incarico che in precedenza il questore Accardo gli aveva proposto, che lo catapulta nelle nuove indagini sui crimini commessi dall'ex amico e collega Sabatini, con il principale obbiettivo di riuscire a catturarlo nuovamente e portarlo di fronte alla giustizia per rispondere dei numerosi crimini da lui commessi.

La nuova serie quindi sarà incentrata sul desiderio di vendetta di Sabatini, ancora in fuga con la complice Vanessa, e dalla determinazione di Ardenzi nel volerlo arrestare. Nel finale dell'ultima puntata, Sabatini nomina l'ispettore Mauro Belli, interpretato da Ricky Memphis, personaggio già molto seguito e amato dal pubblico per la sua partecipazione in Distretto di Polizia. Questo episodio potrebbe essere a conferma del suo ingresso nella seconda serie del programma, peraltro sostenuto da numerose indiscrezioni che da giorni si susseguono in rete, che parlano dell'attore come di uno dei prossimi protagonisti della serie, che sicuramente la renderebbe ancora più interessante.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto