Il 2015 non stato sicuramente facile, per gli appassionati delle Serie TV. Fino ad oggi infatti, abbiamo assistito: alla "non-morte" di Elena Gilbert, che ha lasciato i fan nel dubbio di cosa possa accadere in questa stagione 7 senza di lei, alla morte di Jon Snow, uno dei personaggi chiave della serie Game of Thrones, che andrà avanti per una sesta stagione senza di lui, e infine, alla tragica dipartita di Derek Sheperd, una delle colonne portanti di Grey's Anatomy.

Vittima in un incidente stradale, il tanto amato "Dottor Stranamore" ha salutato i fan alla fine dell'undicesima stagione, lasciandoli distrutti dal dolore e spaventati per il futuro dell'altra protagonista della serie tv, Ellen Pompeo alias Meredith Grey, l'anima gemella proprio del defunto dottore.

La storia d'amore tra Meredith e Derek è stata sicuramente una delle più belle, che uno sceneggiatore tv abbia mai concepito: su questo non ci sono dubbi. Travagliata, appassionata e romantica, tale storia è stata uno dei filoni portanti della trama di tutte e 11 le stagioni di Grey's Anatomy, creando così nell'immaginario collettivo, la figura di una coppia indivisibile, che lo spettatore fa fatica a cancellare.

Da qui, le migliaia di domande dei fan su quale possa essere il destino di Meredith in questa stagione 12 e, il timore, sempre più fondato, della possibile uscita di scena anche di questo personaggio, che senza "l'amore della sua vita", è destinato a perdere il ruolo chiave, rivestito fino ad ora all'interno della serie tv.

Quindi:

" Cosa succederà a Meredith Grey in questa stagione 12 di Grey's Anatomy?"

A chiarire le cose è intervenuta la stessa Ellen Pompeo, l'interprete di Meredith Grey che, in Italia per il Taormina film festival 2015, ha rilasciato una serie di dichiarazioni sul futuro del suo personaggio, che non hanno però avuto l'effetto rassicurante sperato.

Stando a quanto riportato da La Repubblica infatti, l'attrice non ha ne confermato ne smentito il suo probabile addio alla serie, che in caso però, avverrebbe in un ipotetica stagione 13. L'attrice ha si smentito le dichiarazioni rilasciate in una precedente intervista, dove affermava che avrebbe di sicuro lasciato la serie, giustificando quanto detto con " una giornata storta" dovuta allo stress per le riprese, ma ha comunque risposto con un secco "non lo so", alle domande sul futuro prossimo del suo personaggio.

La Pompeo ha poi teso a sottolineare che le riprese di Grey's Anatomy sono "stancanti", dal punto di vista di fisico, e che è normale, che a lungo andare si finisca per risentirne, anche se ha poi chiuso l'intervista specificando più e più volte, che non le piace parlare del futuro, ne tanto meno fare progetti a lungo termine.

L'unica certezza è che Meredith Grey sarà presente in questa stagione 12 di Grey's Anatomy e, dovrà fare i conti sia con il dolore per la perdita del suo amato che con l'arrivo del nuovo dottore, destinato a sostituire proprio Derek.

Segui la pagina Serie TV
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!