Jon Snow è morto? Le immagini dell'ultima scena de Il Trono di Spade 5 sembrano suggerire di sì, ma invece c'è chi dice di no e lo fa proprio menzionando gli ultimi fotogrammi dell'ultimissima puntata della stagione appena conclusa. Si chiama Chris Brown ed il suo tweet ha rianimato tutti i fans del mondo.

Jon Snow non è morto: l'ultimo tormentone de Il Trono di Spade prende corpo

Diciamoci la verità, il vecchio motto di Highlander "ne resterà soltanto uno" sembra che stia per essere spazzato via dal nuovo "non ne resterà nemmeno uno" che Game of Thrones pare suggerire. I fans della serie stanno infatti facendo notare un po' ironicamente che tutti i personaggi più importanti se ne stanno andando al creatore.

Su Jon Snow però nessuno avrebbe pensato che potesse finire così, uno dei personaggi più amati della serie è stato infatti vittima di un complotto e pugnalato più volte dai suoi stessi compagni. La sequenza finale non lascia dubbi, l'uomo è in una pozza di sangue pronto ad esalare l'ultimo respiro, ma c'è un telespettatore che ha notato qualcosa di particolare nei suoi occhi ed ad una seconda visione ci siamo tutti resi conto che effettivamente la sequenza è particolare. Gli occhi di Snow diventano improvvisamente purpurei, come se qualcosa in lui stese cambiando, lo stesso Brown fa notare che il purpureo è il colore che contraddistingue nel romanzo i Targaryen. La teoria è quindi la seguente, secondo tale ipotesi Jon non sarebbe figlio degli Stark ma rampollo illegittimo di Lyanna e Rhaegar Targaryen.

Cari appassionati de Il Trono di Spade, questa teoria farebbe quindi di Jon Snow un sangue di drago, ossia capace di risorgere dopo che il suo corpo è stato trasformato in cenere dalle fiamme come il rituale della confraternita prevede. La scena in questione ci mostra una zoomata sul volto ormai esanime del protagonista, ed effettivamente i suoi occhi sembrano nascondere una luce particolare pronta ad esplodere.

Ad onor del vero, è difficile però dire di che colore sia tale effetto, ma a suffragio dell'ipotesi del tweet c'è da dire che il co-ideatore Weiss aveva rilasciato tempo fa un'intervista nella quale parlava proprio di un effetto particolare di fotografia atto a dare un significato preciso ad una determinata scena.

Si riferiva proprio all'ultima sequenza della serie?

Segui la pagina Serie TV
Segui
Segui la pagina Anticipazioni Tv
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!