Quello che vi stiamo per raccontare succederà nella puntata 683 del Segreto, che vedremo a luglio. La protagonista sarà la pasticcera Candela, che ancora non si sarà ripresa dalla tragica sventura che l'ha colpita: la morte del giovane marito. Ecco passo per passo la trama.

Candela ha le allucinazioni, Gonzalo è finalmente libero da ogni vincolo

La puntata inizia con la coppia Maria e Gonzalo. Si scoprirà qualcosa del passato di Martin che andrà a loro favore. Nei documenti ritrovati, si leggerà nero su bianco che non è stato Gonzalo a voler diventare prete. Ciò significa che i voti non sono validi, come confermerà anche Don Anselmo. Si appropinqua quindi il matrimonio con Maria?

Intanto, Ferdinando prova a camminare senza l'aiuto di nessuno, ma la sua impresa finirà male. Brutto momento per il Mesia, che si trova anche ad affrontare il ricatto di Mauricio, avido del suo denaro. Aurora comincia a rendersi conto di provare qualcosa per Conrado, ma decide di non far trasparire nulla. I due si stuzzicheranno a vicenda.

Francisca sembra essersi ripresa un poco, come ha notato Raimundo. Tuttavia, è ancora tra le grinfie della suora Jesusa e di Fulgencio, suo complice. Ancora una volta, sarà Raimundo a farla risorgere con il suo amore incondizionato, ma tra quanto e a quale prezzo?

Ma eccoci al momento più inquietante della puntata. Maria e Gonzalo sono impegnati in una conversazione che riguarda le condizioni di salute mentale della povera Francisca, ignari di quello che sta per accadere. Ad un certo punto, si sente un urlo straziante che proviene dalle stanze di Candela. La pasticcera crederà di aver visto Tristan, ma ovviamente si tratta di una allucinazione. La donna avrà ancora degli episodi simili, che la spaventeranno tantissimo. Come riuscirà a cavarsela? Supererà anche questa ennesima prova del destino, così crudele con lei? Per scoprirlo e restare sempre aggiornati sulle news del Segreto, potete selezionare il pulsante 'Segui' che trovate in alto vicino al titolo dell'articolo.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto