Lunedì scorso è tornato l'adventure reality più appassionante (e intelligente) della tv italiana, 'Pechino Express', giunto trionfalmente alla sua quarta edizione. Il conduttore Costantino della Gherardesca appare più in forma che mai: dimagrito, ma fedele al suo look total black, conferma la sua lingua affilata e la sua verve smagliante. È lui uno degli elementi di successo di un programma che sa rinnovare se stesso, senza perdere la sua anima ironica e profonda. Quest'anno il gioco ha portato i concorrenti in un nuovo continente, l'America del Sud (dopo tre edizioni alla scoperta dell'Asia) e, nella seconda puntata, in onda stasera su Rai Due o in streaming sul sito del programma, le coppie in garas'addentreranno nei recessi più nascosti e selvaggi dell'Ecuador, un paese sorprendente epieno di un fascino vibrante ed energico.

Arriva Magalli, la guest star

Oltre al cambio di continente, una novità introdotta quest'anno (anche se già testatanelle due edizioni precedenti) è l'introduzione di una penalità in forma di 'guest star' per la coppia che arrivi ultima alla fine della tappa: nel caso della prima puntata, si è trattato di Scialpi e del suo virile compagno Roberto che, già provati dalla presenza della predicatrice Hermana María, nella seconda tappa della gara (oggetto della puntata in onda stasera), viaggeranno con un altro 'fardello'. L'identità della guest star in questione verrà rivelata solo stasera, magià sappiamo che il suo nome è Giancarlo e che si tratta di una colonna portante della Rai. Alcuni frame delle anticipazioni ci hanno mostrato un uomo calvo e minuto e, dunque, tutti gli indizi ci suggeriscono che questa sera il terzo 'compagno' sarà il leggendario (e amatissimo dalla Rete) Giancarlo Magalli.

Naike e Yari in love

Come da tradizione, il programma s'affida a una serie di coppie, i cui componentisi distinguono, non solo per spirito d'adattamento e voglia di mettersi in gioco, ma anche per una certa dose di bizzarria. Quest'anno gli autori sembrano essersi superati. Tra le coppie più 'eccentriche', quelle degli Antipodi, delle Persiane (madre iraniana e figlia reginetta di bellezza, rinominate 'le Kardashian'), dei Compagni, ma soprattutto dei Fratelli e degli Illuminati.

E proprio tra queste due coppie pare esserci un feeling speciale, cementato dalla 'simpatia'nascente tra Naike Rivelli e Yari Carrisi. La sempre carica Naike, figlia primogenita di Ornella Muti, ha confessato, infatti, di aver provato fin da subito un sentimento di elettricità e di "istintiva fratellanza" per Yari Carrisi, con tanto di benedizione del delizioso fratello minore di lei, Andrea Fachinetti: già sappiamo come è andata a finire, ma com'è nata questa insolita storia d'amore tra la vulcanica 'material girl' e il più contemplativo rampollo Power-Carrisi?

Lo scopriremogià da stasera.

Segui la pagina Anticipazioni Tv
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!