Alessandra Amoroso è una cantante italiana nata a Galatina in provincia di Lecce il 12 agosto 1986. Sin da bambina la cantante di "Amore Puro" nutriva una grande passione per la musica e per questo motivo i genitori la iscrissero in diverse competizioni canore. Tuttavia, questi concorsi non riuscirono a far conoscere la cantante al pubblico italiano, ma a perfezionare sempre più la voce di Alessandra. Dopo aver finito le scuole superiori, la cantante iniziò a lavorare come commessa in un negozio e nel frattempo realizzò anche un provino per entrare nella scuola di Amici.

Non perdere gli ultimi aggiornamenti Segui il Canale Gossip

Sembrava davvero che il sogno di diventare una cantante professionista fosse ormai irealizzabile, ma proprio quando le speranze erano ormai perdute, arrivò la chiamata di Maria De Filippi.

In seguito, dopo un lungo percorso all'interno della scuola più famosa d'Italia, Alessandra arrivò in finale. Dopo essersi scontrata duramente con Valerio Scanu, la cantante pugliese riuscì a vincere l'ottava edizione del Talent e il premio della critica, per un valore totale di 250.000 euro.

Alessandra Amoroso vuole affermarsi all'estero

Dopo aver vinto il talent show di Maria De Filippi, la cantante pugliese è diventata in breve tempo molto popolare in Italia, soprattutto tra i più giovani. Per questo motivo Alessandra sogna di diventare molto popolare al di fuori della propria nazione, soprattutto in Sud America. Infatti, il 15 maggio 2015 viene pubblicato il primo singolo in lingua spagnola intitolato "Grito y no Me Escuchas" scritto da Francesco Silvestri, che riscuote in breve tempo grande successo, sopratutto nel Messico.

I migliori video del giorno

Alessandra Amoroso sospende il tour in Messico

In questi giorni la cantante pugliese, avrebbe dovuto partecipare ad un lungo tour in alcune tra le più importanti citta messicane. Tuttavia, Alessandra ha deciso con tutto il suo staff di interrompere la promozione del disco in questo Paese a causa del tremendo uragano che sta colpendo in questi ultimi giorni il Messico. Fortunatamente, l'uragano Patricia non ha causato gravi danni e presto il Paese potrà tornare alla normalità. Noi le auguriamo di riprendere al più presto il tour e di portare a tutti i messicani un po di gioia, dopo tanta paura.