La serie televisiva americana Devious Maids sta catturando stagione dopo stagione sempre più il pubblico televisivo. Chissà che non sia lo stesso pubblicità che ha amato per anni "Desperate Housewives", ovvero le quattro casalinghe disperate che tra inganni, amori, tradimenti ed intrighi ci hanno accompagnato per ben otto stagioni. Non a caso il creatore delle serie è lo stesso di Desperate, Marc Cherry, insieme ad una delle star delle casalinghe, Eva Longoria. La serie è giunta alla 3° stagione (attualmente in onda sul canale Comedy Central di Sky) ed è conosciuta in Italia con il sottotitolo di "Panni sporchi a Beverly Hills".

In cosa si assomigliano?

Innanzittutto per le protagoniste. In entrambi i casi si tratta di un gruppo di donnesui trenta/quaranta anni, alcune con una famiglia a cui badare, altre single, alcune vedove, ma tutte con dei sogni ancora da realizzare nel cassetto. Una cosa accomuna entrambe le serie: le protagoniste possono affidarsi completamente una all'altra, come fossero una seconda famiglia. In Desperate queste amiche sono donne appartenenti alla borghesia medio alta americana, in Devious Maids sono latine che di professione fanno le domestiche in casa dei più ricchi abitanti di Beverly Hills.

Un ingrediente comune alla base di entrambe le serie è la comicità. Alle protagoniste come sempre ne capitano di tutti i colori, non solo devono sopportare le "stranezze" dei loro datori di lavoro, ma anche gli intrighi e i disastri che esse stesse combinano.

Per fortuna il tutto accade con un sorriso sulle labbra.

Ultima componente essenziale: l'intrigo. E' l'ingrediente che non può mai mancare in una serie di successo. Amori, delitti, tradimenti, intrecci che rendono e mantengono la serie animata. Incuriosiscono gli spettatori e li mantengono incollati al piccolo schermo.

Questi sono solo alcuni dei punti in comune tra le due serie, ma la vera e propria chiave vincente di entrambe le serie è molto semplice: sono serie basate su uno dei sentimenti più semplici e importanti che possiamo provare, l'amicizia. Ancora deve concludersi la messa in onda della 3° stagione, ma sembra proprio che ci siano tutti i presupposti per averne una quarta.

Segui la pagina Serie TV
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!