Eccoci con le anticipazioni de Il Segreto. Come avrete visto, Jacinta è uscita dal manicomio è si è stabilita a casa dell'amante Lesmes. Nella puntata serale di venerdì 20, ci sarà un grande colpo di scena. Aurora si recherà presso la casa di Lesmes e lo troverà riverso a terra. In questa tragica circostanza conosceremo una donna piuttosto strana e inquietante, che si spaccerà per la sorella di Colmenar. Il suo viso sarà coperto da una maschera bianca, per proteggere la delicata pelle da un morbo che la rende vulnerabile alla luce del sole... che dire, complimenti per la fantasia cara Jacinta Ramos! Ebbene sì, avete capito bene: dietro la dama che si finge la sorella di Lesmes si cela Jacinta.

La Ramos tra qualche puntata farà un'inquietante apparizione al funerale di Lesmes e nessuno la riconoscerà, coperta dalla testa ai piedi da un lungo vestito nero. 

Anticipazioni Il Segreto: Jacinta semina la morte a Puente Viejo, Isidro è grave

Dopo il funerale di Lesmes, accadrà qualcosa che nessuno può di certo immaginare, ma per ora non vi diciamo nulla, in modo da non rovinare la sorpresa. Sappiate solo che, come svelano le anticipazioni spagnole del Segreto, Jacinta riuscirà a seminare la morte nel borgo, avvelenando le acque del fiume. Una sera, Anibal si recherà preoccupatissimo a El Jaral, pregando Aurora di andare a visitare il fratellastro Isidro, che si è sentito improvvisamente male. Aurora, scostando la camicia al ragazzo, noterà che il suo corpo si è riempito di pustole di non nota natura.

I migliori video del giorno

La situazione apparirà immediatamente grave.

Il Segreto: Aurora e il gesto estremo d'amore

Le condizioni di salute del povero Isidro peggioreranno di giorno in giorno e nessuno saprà dare una spiegazione ai suoi sintomi. La febbre sarà così alta che il Buendia avrà le allucinazioni. Giunto ormai allo stremo delle forze, crederà di vedere la sua amata Rita, uccisa da Doroteo ancora nel fiore degli anni. Aurora, che veglierà il ragazzo al suo capezzale, fingerà di essere Rita, in modo da dare un po' di sollievo al malato. Gli dirà di non arrendersi, di lottare, perché lei sarà lì, pronta ad aspettarlo. Isidro, nonostante la febbre e il dolore, scoppierà in un lungo pianto e, credendo davvero di essere confortato da Rita, bacerà le mani ad Aurora. Sarà una delle scene più struggenti che vedremo in questa terza serie del Segreto.