Continuano le rivoluzioni televisive per quella che sarà la prossima stagione televisiva. Come per alcuni programmi di Mediaset, tocca anche alla piattaforma Sky rinnovarsi e associare nuovi volti a due dei suoi programmi di intrattenimento di punta, i talent show 'X Factor' e 'Italia's Got Talent'.

X Factor, via Skin e Mika

I settimanali 'Oggi' e 'Chi' confermano per l'edizione numero dieci di X Factor la presenza di un sempre più consolidato Fedez e di un ritrovato Elio, mentre è lontano il nome di Mika, giudice dalla settima edizione del talent show.

A prendere il posto del cantante di origini libanesi, dovrebbe essere Gianna Nannini. Via anche Skin, giudice meteora (come Victoria Cabello) di una sola edizione di X Factor. In molti hanno ipotizzato, infatti, che la partecipazione di Skin al talent show di Sky UNO fosse soprattutto per fini commerciali: quasi in contemporanea a X Factor è stato lanciato il nuovo album degli Skunk Anansie, di cui Skin ne è la vocalist.

E dunque, a colmare il posto vuoto lasciato dalla rocker dovrebbe essere Natalie Imbruglia, la cantante australiana diventata famosa per il singolo 'Torn'.

Nina Zilli lascia 'Italia's Got Talent'

La cantante Nina Zilli pare non abbia confermato la sua presenza per la terza edizione Made in Sky di 'Italia's Got Talent', attualmente in onda in contemporanea su Sky e su TV8 con le puntate delle audizioni.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Serie TV Anticipazioni Tv

Per cui, al fianco di Claudio Bisio, Luciana Littizzetto e Frank Matano è data quasi per certa la presenza di un'altra cantante del nostro panorama musicale, Malika Ayane. Nel frattempo, Nina sarà comunque presente come giudice alle puntate in diretta della semifinale e della finalissima di #IGT, che andranno in onda rispettivamente l' 11 e il 13 maggio.

Nessuna variazione per Masterchef

Non ci dovrebbero essere sorprese per quanto riguarda, invece, Masterchef, altro show di Sky, da sempre affidato nella sua versione italiana a Carlo Cracco, Bruno Barbieri e Joe Bastianich ai quali si è aggiunto quest'anno lo chef Antonino Cannavacciuolo.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto