Lieviti e grani antichi sono 'pane' per i denti di Antonio Lamberto Martino (36 anni). Quest'ultimo è diprofessione agronomo, maestro pianificatore, nonchè direttore di produzione dell'azienda biologica senese Podere Pereto. Martino è colui che affiancherà Clelia D'Onofrio, Benedetta Parodi (43) ed Ernst Knam (52) nella giuria della quarta edizione di Bake Off Italia. Il programma andrà in onda il prossimo 2 Settembre sul canale Real Time.

Martino: la passione per la pasticceria

Antonio Lamberto Martino, di professione agronomo, sarà il quarto giudice del talent Bake Off Italia, che andrà in onda dal prossimo 2 Settembre 2016 alle 21:10 su Real Time.

La new entry affiancherà gli altri tre giudici Ernst Knam, Benedetta Parodi e Clelia D'Onofrio. La nota rivista settimanale Vero TV ha avuto modo di intervistare Martino, il quale ha parlato del suo passato e del suo amore per la pasta ed il lievito. L'agronomo ha dichiarato: "Da piccolo non stavo con gli altri bambini, ma amavo rifugiarmi nelle pasticcerie". Martino ha poi affermato di aver infornato qualcosa per la prima volta, quando frequentava la Terza Elementare. All'epoca preparò la sua prima pizza in teglia con tanto di pomodoro, mozzarella ed origano.

Martino: i buoni propositi per Bake Off Italia

Lo staff di Vero TV ha in seguito chiesto ad Antonio Lamberto Martino, nuovo giudice del talent Bake Off Italia, cosa voglia portare di suo all'interno del programma.

L'agronomo ha risposto: "La mia visione della vita. Amo la sincerità, mi piace lavorare a contatto con la natura e, anche se è un paradosso, non guardo la TV perchè non possiedo un televisore". A questo punto è stato chiesto al giudice come mai abbia accettato di partecipare al programma. Antonio ha affermato: "Perchè sono sicuro di poter trasmettere al pubblico i valori in cui credo da sempre, la mia mediterraneità, la conoscenza degli ingredienti ed il valore dell'amicizia.

Quella vera però, non quella che passa per la bacheca di Facebook". Per altri aggiornamenti sul mondo della Tv e del Gossip, cliccate Segui.

Segui la nostra pagina Facebook!