Dopo una lunga attesa sta per arrivare, in tutte le sale cinematografiche, il sequel del film più amato e desiderato dai telespettatori, nonché lettori della nota scrittrice E.L James. Si tratta di '#Cinquanta sfumature di nero', la cui data di uscita è prevista per il prossimo San Valentino: precisamente il 9 febbraio 2017. La casa di produzione 'Universal' ha, infatti, recentemente rilasciato il primo trailer ufficiale del sequel di 'Cinquanta sfumature di grigio': un trailer che, stando a quanto rivelano i vari commenti presenti sul web e, soprattutto, sui social, ha lasciato a bocca aperta un gran numero di fan. 

Cinquanta sfumature di nero: trama e trailer italiano

Protagonisti indiscussi di 'Cinquanta sfumature di nero' sono Dakota Johnson (l'attrice che veste i panni di Anastasia Steele) e Jamie Dornan (#Christian Grey).

In questo secondo sequel la storia tra Ana e Christian riprenderà esattamente da dove è stata interrotta nel corso del finale del primo film. Dunque, stando alle prime anticipazioni ufficiali vedremo il signor Grey impegnarsi per riconquistare Anastasia: non sarà tutto così semplice per la coppia poiché ad ostacolarli vi saranno inaspettati intrighi dettati dall'arrivo di nuovi personaggi. Fra questi vi sarà il volto di una delle ex ragazze (una ex sottomessa) di Christian e il personaggio della nota Mrs Robinson che creerà non pochi problemi alla Steele.

Ci saranno anche le riprese di 50 sfumature di rosso?

E' questa la domanda che inizia a circolare sul web ancor prima di aver visto il secondo sequel, in film, del famoso romanzo di E.L James. Ecco che, a tale proposito, emerge una buona notizia per tutti i lettori più accaniti: nel 2018 è prevista anche l'uscita di '#Cinquanta sfumature di rosso' nelle sale cinematografiche di tutto il mondo. Fino ad oggi la storia tra Ana e Christian ha raggiunto un grande coinvolgimento sia a livello editoriale sia a livello cinematografico.

I migliori video del giorno

Per non perdere alcuna news restate sempre aggiornati cliccando sul tasto "segui" che si trova in alto, appena sopra il titolo dell'articolo.