4

La prima parte della settima stagione di Pretty Little Liar è terminata da qualche settimana, ma anche se per la 7b occorrerà attendere ancora diversi mesi gli autori – estremamente social – continuare a tenere alti i livelli di suspence dei telespettatori con promo, Sneak Peak e Twitter dal tono enigmatico.

Un presagio positivo o negativo sulla 7x20?

Proprio ieri è stata la volta di rivelazioni interessanti sulla puntata finale, la 7x20 dal titolo Till Death Do Us Apart – una sorta di finché morte non ci separi. L’ultima puntata di PLL, che sarà proprio l’ultima e in cui si spera venga data una degna conclusione a questo cerchio di mistero (Will the cyrcle be unbroken?) durerà due ore e sarà un concentrato di risposte, e a questo punto i telespettatori non possono che augurarsi che queste siano conclusive ed esaurienti.

Spoiler Social su Twitter

Marlene King, produttrice e creatrice della Serie TV, in proposito ha twittato delle frasi dal copione di questa puntata, suscitando curiosità e ansia nei fan che la seguono sui Social – ma anche sollievo visto che almeno si è capito (come era facile prevedere) che né Spencer né Toby sono morti nella 7x10 .

Frasi dello Script della puntata finale di PLL

Nello specifico le frasi sono le seguenti:

  • Se non la smetti di guardarmi così, non riuscirò a dire la mia promessa senza scoppiare a piangere;
  • Spencer: Dai Ali, vieni qui ho bisogno di tutte voi qua vicino a me;
  • Toby: Una volta conoscevo una ragazza a cui piaceva dire che la speranza si sposa con la miseria eterna;
  • Sei qua per uccidermi?
  • È come quando finisci un libro che non vuoi finire. Anche se i personaggi sono felici, tu sei triste perché è finito.

I Social release possono forse essere intesi proprio come una sorta di avvio verso la fine, infatti i più appassionati ricorderanno che Marlene King fece la stessa cosa prima della messa in onda dell'attesissimo pilot della serie tv, nel lontano 2010.

I migliori video del giorno

Naturalmente si possono fare solo delle congetture, senza sapere se sono frasi appartenenti alla storyline temporale presente o a flashback. Non resta aspettare il 17 Aprile 2017.