Tra una settimana esatta Rai Uno riproporrà, dopo ben 42 anni, il quiz più famoso della storia della televisione italiana assieme a "Lascia o Raddoppia", ovvero "rischiatutto". Dopo le due puntate "pilota" andate in onda lo scorso 21 e 22 aprile, tra l'altro con ottimi ascolti (oltre 7 milioni di telespettatori a puntata, ndr), giovedì 27 ottobre andrà in onda la prima delle dieci puntate previste per questa serie che sarà condotta da Fabio Fazio con la solida presenza del "signor no" Ludovico Peregrini (storico autore di Mike Bongiorno sia in Rai che a Mediaset).

Le novità

Fabio Fazio sarà affiancato, nella conduzione della trasmissione, da una valletta diversa per ogni puntata: quella che vedremo accanto a lui il prossimo 27 ottobre sarà la famosa attrice Alessandra Mastronardi, attualmente impegnata nella fiction di Rai Uno intitolata "L'allieva" e tratta dai racconti della scrittrice Alessandra Gazzola.

Sarà lei dunque una delle preziose aiutanti del celebre presentatore. Per ciò che riguarda invece la "materia vivente", ovvero il primo ospite famoso (forse la vera e unica novità rispetto all'impostazione originaria del format), è stato scelto carlo verdone: i concorrenti, durante la fase del tabellone, ovvero quella principale del gioco, risponderanno perciò anche a domande sulla vita del celebre attore.

L'esperimento

C'è molta attesa, soprattutto all'interno della Rai, e in molti si chiedono quanto successo avrà la riproposizione di una delle trasmissioni storiche dell'indimenticabile Mike Bongiorno, che all'epoca riusciva a catalizzare l'attenzione di oltre venti milioni di telespettatori, i quali si piazzavano davanti al televisore ogni giovedì sera. I tempi sono cambiati e nonostante il proliferare di canali multitematici siamo certi che saranno in tanti gli spettatori a seguire la prima puntata di questo "rispolverato" appuntamento televisivo.

I migliori video del giorno

La data da fissare sul calendario per conoscere i nuovi concorrenti e le loro interessanti materie è quella di giovedì 27 ottobre alle 21.10 circa su Rai Uno.