Non sono bastati i due attacchi subiti a #Parigi durante la settimana della moda. La reality star più famosa del mondo, infatti, deve ora fare i conti con le aggressioni spiacevoli del Web. Dopo esser stata molestata dal giornalista ucraino Vitalii Sediuk ed in seguito derubata e legata nella sua stanza d'albergo nella capitale francese, Kim Kardashian deve affrontare le cattiverie sui social networks.

Offese inaccettabili

Gli users, nelle ultime ore, stanno creando meme di cattivo gusto, scherzando sulla rapina e giudicandola come un ennesimo numero per il reality show. Un utente ha addirittura affermato che il malvivente di Parigi avrebbe dovuto premere il grilletto della pistola e salvare così 'l'umanità dalla mediocrità'.

I commenti sono stati tanto pesanti da spingere il presentatore tv di 'The Late Late Show' James Corden ad intervenire su Twitter: ''Le persone che stasera prendono in giro Kim Kardashian dovrebbero ricordarsi il suo ruolo di madre, figlia, moglie e amica. Siate gentili o fate silenzio''.

Le reazioni di Internet sono terrificanti ma, tuttavia, non sorprendenti. Sono infatti le donne, spesso, ad essere nel mirino dei commentatori più accaniti. Da Amber Heard ad Angelina Jolie, negli ultimi mesi abbiamo già assistito a molteplici attacchi verbali.

La stampa negativa

Kim Kardashian, inoltre, non è certo alle prime armi con la stampa negativa. Quando era incinta del suo primo figlio, North West, subì una quantità di giudizi body shaming (sul suo corpo) mai raggiunta in precedenza. E, nonostante l'impero business da lei costruito, che va da una linea di vestiti ad apps per lo smartphone, viene ancora frequentemente accusata di essere famosa 'per non far nulla'.

I migliori video del giorno

Anche la modella Chrissy Teigen è intervenuta su Twitter per esprimere l'incredulità  alle reazioni del pubblico: ''La fama è interessante. Le celebrità dovrebbero essere disposte ad amarvi nonostante voi creiate meme dei nostri corpi morti per guadagnare retweets''. Dopo altrettante critiche ricevute, la modella ha aggiunto: ''Per favore non crediate che io pensi che le celebrità siano fragili fiocchi di neve. Mi manca l'empatia, in generale, per tutti''. E l'empatia per Kardashian forse manca proprio per la sua celebrità, per il suo 'non sembrare reale'. #Gossip