Il 7 settembre è iniziata la "New York fashion Week", inaugurata dallo stilista Nicholas Kirkwood, con la sua linea fashion "Nicholas K". Vengono presentate le nuove collezioni donna primavera-estate 2017, nell'ambito diuna straordinaria settimana che si concluderà il 14 settembre. È in arrivo anche il regista-stilista Tom Ford, dopo essere stato al Festival del cinema di Venezia e, successivamente,alla mostra cinematografica di Toronto. Tom è uno degli stilisti che ha scommesso maggiormente sulla formula ready-to-buy, che ormai pare stia davvero spopolando. Dopo gli States le settimane del fashion si trasferiscono in Europa, e fino al 5 settembre Parigi, Londra, Milano, saranno le sedi di questo fantastico tour.

La London Fashion Week è prevista dal 16 al 20 settembre, mentre la settimana parigina si terrà dal 27 settembre al 5 ottobre. E Milano?

Vogue Fashion's Night Out

Il 21 settembre, il giorno dell'apertura ufficiale delle sfilate milanesi, si terrà il "Vogue Fashion's Night Out", che coinvolgerà centinaia di negozi, soprattutto nella zona del cosiddetto quadrilatero della Moda.In realtà l'iniziativa fa parte a pieno diritto della settimana milanese della Moda. Peraltro Vogue Italia è diretto dalla stilista Franca Sozzani, che abbiamo potuto ammirare già nel corso del Festival del cinema di Venezia, dove è stata giustamente celebrata anche con serate di gala in suo onore.

Proprio il connubio moda-cinema proseguirà anche a Milano, seppur con modalità nettamente differenti rispetto a quanto è avvenuto al Lido.

Rimane comunque il fatto che nella stesso periodo delle sfilate, a Milano si terrà anche il Fashion Film Festival (dal 24 al 26) che, in partnership con Franca Sozzani, presenterà dieci fashion films, realizzati da giovani registi e dedicati a dieci marchi italiani.

L'apertura della settimana della Moda a Milano

La settimana delle sfilate milanesi si terrà dal 21 al 26 settembre.

Verranno presentate le collezioni Donna Primavera-Estate 2017. Sono previste più di 70 sfilate, circa 95 presentazioni, 5 delle quali su appuntamento, per ben176 collezioni. Le principali iniziative si terranno al Pavillon di Piazza Gae Aulenti, conosciuto anche come Unicredit Pavillon, che ospiterà anche la terza edizione del progetto "Fashion Hub Market", con una esposizione di 14 collezioni di brand emergenti.

Oltre alle classiche sfilate segnaliamo anche il "Crafting The Future", iniziativa molto interessante sul piano "artigianale". Si tratta di una mostra curata da Franca Sozzani e realizzata dalla Camera Nazionale della Moda Italiana. Questa iniziativa si terrà però al MUDEC e resterà aperta fino al 13 ottobre.Per la giornata di apertura della settimana milanesesono previstii seguentimarchi: Grinko, Blugirl, Gucci, Fay, Alberta Ferretti, Francesco Scognamiglio, Roberto Cavalli, Philippe Plein, Wunderkind, N. 21, Fausto Puglisi. Infine, segnaliamo in anticipo alcuni eventi particolari: il "Who is on Next", dal 22 al 25, e l'"On-Board-Il principio della creatività", che verrà presentato da Milano Unica e si terrà dal 22 al 26 settembre.

Segui la pagina Moda
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!