La piattaforma di streaming video Netflix, arrivata in Italia il 22 ottobre 2015, ha subito spopolato tra tutti, conquistando una grande fetta di pubblico anche in Italia. Ma come si sa, la visione di serie tv, film e documentari è visibile solo attraverso la rete internet, rendendo l'applicazione inutilizzabile se la copertura di rete è scarsa o del tutto offline. Secondo varie indiscrezioni, però, il colosso statunitense è pronto a cambiare le cose e a rendere possibile il download dei contenuti sui dispositivi, per poterli vedere come e quando vogliamo.

Entro fine anno, serie tv e film scaricabili da Netflix?

La possibilità di scaricare Serie TV e film sui nostri dispositivi renderà ancora più facili le cose, soprattutto se si è in viaggio o se la copertura di rete risulta limitata: permetterà così agli utenti di risparmiare sui costi della rete mobile e di guardare film e serie tv in bassa definizione, modalità già presente che consente di risparmiare banda, abbassando però la qualità dell'immagine.

Se poi la copertura della rete 4G risulta del tutto assente, come ad esempio durante i viaggi in aereo, in treno o in zone lontane dalla città, Netflix diventa completamente fuori uso.

Le voci sono state confermate anche da Dan Taitz, COO di Penthera: Netflix è a lavoro per introdurre la modalità offline all'interno della sua piattaforma di streaming, che permetterà agli utenti di scaricare i contenuti sui propri dispositivi per vederli quando e come vogliono, anche in assenza di connessione internet. Questo servizio non è nuovo ai più esperti: già piattaforme come NowTv e Sky On Demand permettono di farlo.

Netflix e i contenuti in download: smentita o conferma?

Questa possibilità, in realtà, dal punto di vista dei tecnicismi non è così complicata da implementare alla piattaforma, anche se fino a poco tempo fa il CEO di Netflix ha più volte sfatato questa possibilità, rendendola impossibile.

I migliori video del giorno

Ora, però, potrebbe esserci questo cambio di rotta, obbligato per adeguarsi alla forte concorrenza, anche se non si conoscono ancora i dettagli: sappiamo solo che questa nuova funzione potrebbe essere introdotta già alla fine di quest'anno.

Netflix potrebbe decidere di riservare il download dei contenuti a tutti o solo agli utenti con un determinato tipo di account, oppure permettere il servizio ad un costo maggiore, o ancora potrebbe limitare il download delle serie tv da loro prodotte, come Stranger Things e Narcos.

In ogni caso, per scoprire cosa Netflix ha in serbo per noi, non dovremo aspettare più di tanto.