Ben trovati con le anticipazioni della soap opera di Canale 5 Una vita, la serie che racconta le avventure degli abitanti di Acacias 38 e che in Italia vediamo dal lunedì al sabato alle 14.10. Tanti intrighi sono alle porte per gli oltre 2 milioni e 800 mila telespettatori che ogni giorno si sintonizzano sull'ammiraglia Mediaset a seguire le avventure di Manuela, German e Cayetana e i prossimi mesi saranno veramente scioccanti, regalando dei colpi di scena inaspettati. Ecco tutti i dettagli che siamo in grado di comunicarvi. 

Le prossime trame e buone notizie 

Le news di Una Vita ci informano del fatto che Justo, dopo aver tentato di uccidere Cayetana, sarà messo in salvo proprio da quest'ultima.

La dark lady della soap lo informerà del fatto che Inocencia è ancora viva e Justo rapirà la piccola portandola in cima a un campanile dove ci sarà una drammatica resa dei conti con Manuela che porterà alla morte di padre e figlia. Come avrete capito, le emozioni non mancheranno e voci non confermate sembrano voler dare delle speranze ai fans. In vari siti internet e in giornali tematici di televisione si parla di una sorta di 'rafforzamento' dell'appuntamento con Una Vita e questo potrebbe voler dire maggiore durata della soap o, forse, addirittura un episodio serale in grado di poter ridurre la distanza temporale tra le puntate italiane e quelle spagnole.

Un beniamino da Il Segreto ad Acacias

Infatti, quelle che stiamo vedendo ora in Italia sono le puntate di Una Vita trasmesse in Spagna ad inizio 2017 e di acqua sotto i ponti, in patria, ne è passata parecchia.

I migliori video del giorno

Infatti, ora ci sono due nuovi protagonisti, Mauro e Teresa, e tantissimi nuovi personaggi che stanno appassionando il pubblico spagnolo. Cayetana ha a che fare col suo terribile passato mentre nuovi lutti e segreti sono destinati a seminare scompiglio ad Acacias 38. Inoltre, sempre più attori già visti a Il Segreto stanno per approdare a Una Vita. Il prossimo sarà Jordi Coll, l'ex Martin, il quale entrerà nelle puntate italiane nella primavera della nuova stagione.