Quest'anno andrà in onda la decima stagione di "The Big Bang Theory", una delle serie (o forse la serie) più amata e seguita dal pubblico. La novità è che potrebbe esserci anche un prequel incentrato sul personaggio di Sheldon e la sua adolescenza in Texas. I dettagli del prequel non sono ancora stati rivelati ma l'obiettivo dei produttori della serie tv potrebbe essere quello di ricreare un nuovo "Malcolm"(la serie tv) basato sulla vita adolescenziale dell'insopportabile e infantile genio, fisico teorico, Sheldon Cooper.

La storia di Sheldon Cooper

Della sua famiglia si sa solo che la mamma (Mary Cooper) è una persona molto credente e devota e che suo papà è un alcolizzato.

Grazie a questo spin-off potremmo conoscere meglio sia la famiglia di Sheldon sia la sua vita adolescenziale e com'è cresciuto "l'enfant prodige".Nel progetto saranno coinvolti gli storici produttori e showrunner della serie Chuck Lorre, Bill Prady e Steve Molaro. Poiché nello spin-off si parlerà solo della vita adolescenziale di Sheldon, non ci saranno i principali protagonisti della serie tv. Nemmeno Jim Parsons che però sarà il produttore esecutivo. Se da un lato la creazione di uno spin-off può essere un'idea originale e vincente, dall'altro non coinvolgere i protagonisti principali (a cui tutti gli amanti della serie si sono affezionati) potrebbe lasciare il pubblico un po' perplesso.

I possibili attori presenti nel presequel

Ancora non si sa chi saranno gli attori del prequel. Sembrerebbe certa solo la partecipazione di Laurie Metcalf che, già nella serie tv, interpreta la madre di Sheldon.Ma quanto si può separare il personaggio di Sheldon dall'attore Jim Parsons? I "flop" dei prequel delle serie tv "Sex&The City" e "The Carrie Diaries" sono un esempio molto significativo da ogni punto di vista.

I migliori video del giorno

Quello che però hanno più da temere i fans di "The Big Bang Theory" è che lo "spin-off" arriva proprio nel mezzo della decima stagione della serie tv, a seguito di qualche segnale di cedimento. Tutti i produttori hanno rassicurato i fans della serie tv dicendo che "The Big Bang Theory" andrà avanti fino quando tutti i protagonisti del cast avranno voglia di recitare e mettere in onda la serie. Intanto la conferma del rinnovo della produzione della serie tv nel 2017 si fa ancora attendere.