Il 2016 è stato, per il gossip, un anno molto 'chiacchierato'. Una cinquantina di coppie circa si sono dette addio (tra cui Brad Pitt e Angelina Jolie) e moltissime altre sono nate. Per alcune coppie di Hollywood è arrivata la cicogna, altre invece la stanno ancora aspettando (oppure è già in volo). Il gossip dunque nel 2016 non ha certamente deluso le aspettative. Speriamo che anche il 2017 sia sugli stessi livelli dell'anno appena passato.

Ma quali sono i gossip che ci piacerebbe nascessero nel 2017?

La sorpresa più attesa è il pancione di Irina Shayk. Dovremo dunque abituarci a vedere Bradley Cooper papà. E già che ci siamo perché non vedere la bella modella e il bell'attore sposi?

E cosa dire sulla coppia composta da Stefano Accorsi e Bianca Vitali? Nel 2016 hanno celebrato il loro primo anniversario.

Il 2017 sarà l'anno del primo figlio?

Per quanto riguarda i figli, sembrerebbe che la coppia formata da Justin Timberlake e Jessica Biel abbia intenzione di mettere in cantiere il secondo.

I gossip inglesi vorrebbero Pippa Middleton finalmente sposa e sua sorella Kate come damigella al matrimonio.

Un'altra coppia molto chiacchierata è quella formata da Orlando Bloom e Katy Perry. Dopo aver ritrovato pace e felicità nel loro rapporto, il gossip e le chiacchiere vorrebbero vedere la coppia prima all'altare e poi con un figlio.

Leonardo Di Caprio e Nina Agdal sono recentemente usciti allo scoperto. Anche per loro la cronaca rosa vorrebbe un futuro felice assieme e, al più presto, il matrimonio.

Ci sarà un diamante anche per chiara ferragni? La speranza è che Fedez le regali al più presto l'anello, in modo che, stavolta, sia lei ad avere più brillanti di una giacca di Elton John (anche se nella canzone "Vorrei ma non posto" erano glitter e non brillanti).

I migliori video del giorno

In attesa di scoprire quali saranno veramente i gossip del 2017, abbiamo provato a divertirci e a giocare un pochino. Abbiamo provato ad immaginare tutte (o quasi) le storie prevedibili, imprevedibili, serie o semiserie che vorremmo potervi raccontare nel corso dell'anno.