La regina è Carolina. Carolina Kostner, dopo tre anni di assenza, torna in una competizione importante e vince subito la medaglia di bronzo. In undici partecipazioni ai Campionati Europei, è salita sul podio dieci volte. La Kostner ha dichiarato di essere contentissima del risultato raggiunto anche se, secondo lei, poteva fare ancora meglio. Adesso, però, è già tempo di tornare ad allenarsi, per prepararsi ai campionati mondiali di Helsinki.

Sfiorata la medaglia d'argento

Carolina Kostner non si è piegata allo strapotere russo, anzi ha lottato fino alla fine, sfiorando la medaglia d'argento.

Unica e imbattibile pattinatrice della competizione la russa Evgenia Medvedeva, campionessa del mondo, imbattuta dal novembre 2015 e impostasi con 229,71 punti, e della connazionale Anna Pogorilaya.

Nel programma libero Carolina, esibitasi sulle note di Nisi Dominus Cum Dederit di Antonio Vivaldi, ha messo in mostra grazia ed eleganza, con una maturità premiata dai giudici con 138,12 punti (64,45 di valutazione tecnica e 73,67 per i componenti) che, sommati a quelli ottenuti nello short program, compongono un punteggio complessivo di 210,52, a pochi decimi dalla medaglia d'argento (211,39).

Per quanto riguarda l'Europa, Carolina detiene un record: nessuna pattinatrice ha mai centrato un numero così alto di piazzamenti sul podio nella competizione.

Kostner: la felicità della medaglia di Bronzo

Mancano pochi giorni al 30° compleanno di Carolina e, a 10 anni esatti dal suo primo titolo continentale, la stella del pattinaggio italiano è ancora lei. La Kostner, a fine gara, ha dichiarato di essere felicissima della medaglia ottenuta e della sua prestazione. La bolzanina ora si sente pronta per iniziare la preparazione per i mondiali di Helsinki.

Prima di ricominciare, però, si prenderà un periodo di vacanza assieme alla sua famiglia.

In campo femminile un'ottimo risultato è stato ottenuto anche da Roberta Rodeghiero, classificatasi nona alla fine della competizione e per il terzo anno di fila nella top ten europea.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto